Diminuire la risoluzione di stampa di una Epson XP su Mac

Nel precedente articolo  abbiamo visto quella che è la procedura da effettuare per poter stampare un documento in bozza veloce con una Stampante Epson XP utilizzando un sistema operativo windows,
grazie a questa procedura siamo in grado eventualmente di diminuire la risoluzione di stampa e quindi in questo caso quelli che sono i consumi correnti di inchiostro e quindi di cartucce.

In questo articolo quindi siamo costretti per forza maggiore a vedere la stessa procedura però in ambiente Mac,
la procedura bene o male è abbastanza simile, c’è da dire però che il pannello di controllo della stampante varia in base all’utilizzo di un sistema windows oppure un sistema Mac Os,
già di per se sono differenti le icone,
la prima cosa da fare sempre è quella di aprire il file da stampare ed entrare in quelle che sono le preferenze di stampa,
inizialmente su Mac Os vedremo un piccolo riquadro che possiamo via via allargare per vedere quelle che sono le funzioni opzionali presenti nel driver di stampa per Mac Os X,
nella Finestra di dialogo possiamo infatti scegliere al solito il numero di copie da stampare,
quale intervallo stampare nei casi in cui abbiamo un file multi pagina ma ne dobbiamo stampare solo alcune,
l’orientamento del foglio: verticale oppure orizzontale.

In più dal menù a comparsa possiamo modificare quelle che sono le impostazioni di stampa,
grazie al quale possiamo scegliere il tipo di supporto utilizzato, quindi che tipo di carta andiamo ad utilizzare e la qualità di stampa,
in questo caso possiamo scegliere se stampare in modalità bozza, modalità standard oppure alta qualità,
naturalmente se optiamo per quest’ultima abbiamo una qualità di stampa superiore,
allo stesso tempo aumentano però i consumi e diminuisce la velocità di stampa,
generalmente la migliore soluzione è quella di stampare nella modalità normale,
perlomeno per la stampa di testo è la migliore soluzione in assoluto,
ma se anche in questo caso ciò che cerchiamo è il contenimento dei costi di gestione,
allora possiamo impostare la stampa in modalità bozza veloce,
da un lato avremo una stampa più veloce e dall’altro una qualità inferiore che comunque coincide anche con un consumo inferiore di inchiostro.

A questo punto la scelta non spetta che a voi!!

 

Incoming search terms:

Stampare solo in Bianco e Nero con una Epson da Mac Os X

 

Nel precedente articolo abbiamo scoperto che l’ultima serie di Stampanti Epson Inkjet è progettata in maniera tale che se eventualmente termina una cartuccia a colori ma hai ancora abbastanza colore nero,
puoi procedere con la stampa solo in Scala di grigi effettuando una piccola modifica a quella che è l’Impostazione Classica di queste Stampanti.

Nel primo articolo ci siamo limitati a scoprire la procedura per gli utenti Windows,
ma visto che ormai gli utenti Mac sono diventati numerosissimi e tra l’altro alcuni di essi seguono anche il blog,
ecco che andiamo a scoprire la procedura anche in ambiente Mac sui sistemi mac OS X
Per continuare temporaneamente a stampare con inchiostro nero, bisogna seguire questa piccola procedura:

Se il processo di stampa si blocca proprio perché segnala la mancanza di un colore,
bisogna eliminare il lavoro inviato in stampa,
quindi clicca su Delete (Elimina) e di seguito bisogna accedere alla finestra di dialogo Epson Printer Utility 4 cliccare su
Impostazioni Driver in alto a sinistra,
premere “Consenti temporaneamente stampa in Nero” e chiudere la finestra.

Accedere quindi alla finestra di dialogo Print (Stampa),
Fare clic sul pulsante  per estendere la finestra di dialogo,
Selezionare quindi la Stampante in uso e specificare quelle che sono le Impostazioni necessarie
cioè, Tipo di carta o Buste utilizzate, Tipo di Colore che in questo caso è Scala di Grigi,
cliccare su Stampa per procedere con la stampa.

A questo punto la stampante provvederà a stampare il documento richiesto in BN anche se qualche altro colore è terminato,
logicamente per quelle che sono le caratteristiche tecniche di queste stampanti e la tecnologia di stampa più volte spiegata attraverso le pagine del blog,
è opportuno il prima possibile sostituire la o le cartucce mancanti,
però se hai necessità di stampare è normalmente il Driver di stampa di impedisce di farlo con le procedure spiegate in questo articolo in ambiente Mac e nel precedente in ambiente Windows è possibile continuare a stampare a patto che ci sia inchiostro Nero sufficiente per farlo.

Incoming search terms:

Come installare una Stampante Epson su Windows 7 II Parte

 

Ultimo articolo dedicato alle procedure di installazione di una Stampante Epson su Windows 7,
nel precedente articolo abbiamo visto come sia possibile effettuare direttamente l’aggiornamento automatico del Driver di stampa con un procedura molto semplice grazie alla quale in pochissimi passaggi abbiamo già a disposizione il Driver di stampa che a questo punto basta soltanto lanciare per l’installazione.

Per alcuni modelli Epson però questa procedura non si avvia in automatico e quindi è necessario farla manualmente,
cioè andarsi a procurare da soli il giusto Driver di stampa e procedere poi con l’installazione della stampante.

Sostanzialmente la procedura è la stessa di quella che abbiamo spiegato qualche giorno fa con un articolo in cui siamo andati a vedere proprio da dove scaricare i Driver per le stampanti epson,
proprio da questa pagina possiamo scaricare i Driver per Windows 7 facendo molta attenzione a scaricare il Driver giusto,
cioè quello compatibile con il sistema operativo che stiamo utilizzando, cioè a 32 oppure a 64Bit,
a proposito se non sai quale è il sistema operativo che stai utilizzando,
basta cliccare con il destro del mouse sull’icona Sistema che trovi sul Desktop del tuo Pc,
e di seguito su Proprietà,
in questa pagina troverai la descrizione corretta del sistema operativo utilizzato sul tuo pc e quindi potrai procedere con il download.

Una volta effettuato il download si potrà avviare quindi l’installazione vera e propria della stampante,
verificando che sia quella giusta e collegando il cavo usb al pc quando viene richiesto durante l’installazione della stampante,
per tutto il resto l’installazione rimane identica alle altre e verrà terminata non appena il pc sarà stato in grado di riconoscere la nuova stampante ed avrà installato tutti i driver disponibili per questa stampante.

In conclusione:
abbiamo avuto modo di vedere 2 differenti modi per installare una stampante epson su Windows 7 indipendentemente che questa sia una Stampante Laser oppure una Inkjet,
certamente la prima procedura è più semplice e più rapida,
però non sempre è disponibile e quindi a quel punto dobbiamo mirare sulla procedura alternativa,
cioè sulla procedura sopra descritta che permetterà di installare la stampante allo stesso modo.

Se hai ancora dei dubbi non esitare a contattarci!

 

Incoming search terms:

Come installare una Stampante Epson con Windows 7

 

Continuiamo ad interessarci di Driver per stampanti Epson continuando il discorso lasciato in sospeso nel precedente articolo in cui ci eravamo ripromessi di andare a scoprire quella che è la procedura per installare una Stampante Epson su un Pc che utilizza sistema operativo Windows 7.

Esistono 2 differenti modi per installare una stampante epson su Windows 7 anche se non disponiamo del cd originale epson o comunque abbiamo una stampante abbastanza datata compatibile con sistemi operativi precedenti quali ad esempio il Windows XP e che quindi necessitano dei driver per il Windows 7.

La procedura più semplice è quella di collegare la stampante direttamente al pc mediante un cavo usb ed attendere il riconoscimento di quest’ultima da parte del pc,
in genere dopo pochissimi secondi il PC riconosce la Stampante a volte fornisce anche l’icona della stampante stessa,
in altri casi invece non viene mostrata l’icona della stampante, ma bensì un’icona sulla quale c’è scritto Epson ESC/P2.

Qualora ci si ritrovi proprio davanti a quest’icona la procedura da fare per proseguire con l’installazione della stampante è questa:
cliccare con il pulsante destro del mouse su ESC/P2 e poi di seguito su proprietà,
da proprietà cliccare sull’icona aggiorna a Driver più recente,
uscirà quindi un’altra finestra che chiede se è questa l’operazione che si vuole eseguire e se è disponibile la connessione ad internet,
in caso affermativo possiamo procedere con il download del driver più recente,
naturalmente quello compatibile per il proprio Windows 7.

A questo punto si avvierà in automatico l’installazione automatica della stampante,
bisognerà solo fare attenzione alle varie finestre e cioè se il nome della stampante è quello corretto,
significa che non stiamo sbagliando ad installare la giusta stampante e di seguito a collegare la stampante al pc mediante cavo usb quando uscirà proprio la schermata che ne richiede il collegamento,

una volta che il sistema operativo avrà riconosciuto la nuova periferica uscirà una piccola finestra in cui ci sarà la conferma della corretta installazione della stampante.

Questa è la procedura di installazione più rapida per una Stampante Epson su sistema operativo Windows 7,
ne esiste però anche un’altra, procedura che in parte abbiamo già conosciuto ma che comunque andremo ad approfondire proprio nel prossimo post.

 

 

 

 

Dove Scaricare i Driver per una Stampante Epson?

 

Se stai leggendo questo articolo, probabilmente è perché hai la necessità di installare una stampante su un PC ma non essendo fornito del CD di installazione, sei alla ricerca dei Driver di stampa per quella specifica stampante,
in questo articolo ci limiteremo quindi a spiegare da dove e come  scaricare il Driver per la stampante epson che ti interessa.

On-line sono migliaia i siti attraverso il quale è possibile scaricare dei Driver di stampa,
in alcuni casi sono dei siti “puliti”, quindi il download è sicuro,
in altri casi non lo sono per nulla,
è difficile saperlo in anticipo ed il rischio è quello di infettare il proprio pc,
proprio per questo la miglior soluzione è quella di scaricare i Driver di stampa direttamente dal sito ufficiale epson.

Epson mette a disposizione per gli utenti del vecchio continente un sito apposito dal quale è possibile scarica in pochi e semplici passi il driver di proprio interesse,
basta catapultarsi su questa pagina

inserire il nome della stampante, il sistema operativo e di seguito il driver di stampa che ci serve,
in molti casi infatti non troviamo soltanto Driver di stampa ma anche eventuali software o firmware aggiuntivi,
d’altronde anche i Driver  a volte vengono caricati in 2 differenti versioni,
una più snella ed un’altra completa nel quale troviamo anche eventualmente i Driver per l’utilizzo dello Scanner e del Fax per coloro i quali cerchino i Driver per una Stampante Multifunzione.

Seguiti questi semplici passaggi ci ritroviamo alla pagina di download,
da questa pagina possiamo scegliere se avviare direttamente il file eseguibile relativo al driver che stiamo scaricando oppure decidere di salvare per primo i driver sul proprio pc e poi decidere subito oppure in un secondo momento di avviare la procedura di installazione.

Come vedi la procedura è abbastanza semplice,
bisogna solo prestare attenzione nello scaricare i driver giusti e compatibili con il proprio sistema operativo,
se ad esempio scarichi il Driver per Windows 7 32Bit ma sul tuo pc stai utilizzando un Windows 7 a 64Bit allora l’installazione non andrà per niente a buon fine e al primo avvio verrà segnalato un errore di installazione,
con le giuste accortezze invece la procedura di installazione diventa molto semplice.

Andremo comunque a conoscere la procedura di installazione di una stampante su Windows 7 nel prossimo post correlato che ti consiglio di leggere qualora sia proprio questa l’installazione che devi effettuare.

 

Incoming search terms:

Sono differenti i Driver di stampa tra Stampanti Epson?

Qualche giorno fa un lettore del blog a posto una domanda al nostro supporto online,
in pratica voleva sapere se i Driver di stampanti della nuova serie Epson XP Expression Home fossero uguali alla serie Epson Stylus,
non è ben chiaro a cosa gli servissero i Driver di stampa di una Epson Stylus visto che comunque se ha acquistato una nuova Expression Home,
questa comunque è fornita anche del CD d’installazione nel quale naturalmente ci sono i Driver di stampa,
quindi alla fine sia che i Driver di stampa fossero uguali che non, cambierebbe ben poco in quanto comunque li avrebbe a disposizione nel Cd d’installazione.

A parte questo comunque a noi ciò che ci interessa ora è capire se quindi i driver di stampa sono uguali tra loro oppure no,
se quindi è possibile collegare ad esempio una nuova stampante al proprio pc senza necessariamente andarla ad installare ed utilizzando i Driver di stampa già presenti nel Pc e quindi i Driver di stampa di un’altra stampante,
in questo caso la Risposta è NO.

I Driver di stampa non sono uguali tra di loro,
tranne rarissime occasioni,
per ogni stampante è disponibile un proprio Driver di stampa che come detto viene fornito in dotazione al primo acquisto della Stampante in un CD da installare sul proprio PC,
generalmente comunque nel CD non ci sono soltanto i Driver di stampa ma anche dei particolari software che vanno a completare e ad ampliare quello che è il corretto utilizzo di una periferica.

Qualora si smarrisca il CD di installazione e ci sia la necessità di installare nuovamente la stampante sul proprio pc oppure su un altro pc,
magari perché è stato necessario Formattare il computer e quindi sono andati persi i Driver di stampa,
è possibile scaricare questi ultimi sempre da Internet è possibilmente nel sito ufficiale del produttore che mette a disposizione tutti i Driver di stampa disponibili catalogati per diverse stampanti ed addirittura anche per diverso Sistema Operativo.

In pratica il Driver di stampa è un programma non universale,
cioè non esiste un’unica copia standardizzata che gira su tutti i sistemi operativi,
bensì ogni Driver è differente  in base al sistema operativo che andiamo ad utilizzare,
e se il Driver di una data stampante è differente in base al sistema operativo installato sul proprio PC, figuriamoci un po’ se possono ritenersi compatibili i Driver di altre stampanti,
in questo caso quindi i Driver della serie Epson Expression Home sono differenti rispetto ai Driver di una Epson stylus sebbene la nuova serie Expression Home XP nel giro di qualche mese dovrebbe andare a sostituire definitivamente la serie Epson Stylus.

Dopo aver chiarito questo concetto che per noi è scontato ma non lo è per molti che non sono degli esperti,
andremo a vedere la procedura di installazione di una Stampante senza avere il cd di installazione,
scaricando semplicemente i driver di stampa dal sito Epson.

Come fare una bella pulizia sul proprio PC senza essere degli esperti!

 

Con questo articolo per un attimo ci andiamo a staccare da quello che è l’argomento principale del blog,
cioè quello relativo alle Stampanti Epson ed a quello che è il catalogo Epson per andare a vedere come fare una bella
pulizia al proprio Pc
.

Probabilmente ti stai chiedendo cosa hanno in comune un sito che parla di Stampanti nello specifico Epson è una procedura di pulizia per PC,
in verità questo articolo serve per ricollegarci ad uno dei problemi che abbiamo incontrato nelle scorse settimane quando abbiamo verificato alcune delle problematiche più frequenti relative all’installazione dei Driver di stampa di queste stampanti e soprattutto dello
Status Monitor,
il piccolo software Epson che permette all’utente di verificare quello che è il livello degli inchiostri presente nelle proprie Cartucce.

Se dopo diversi tentativi non riesci ancora a portare a termine l’installazione della stampante,
può anche darsi che ci sia un problema sul pc,
abbiamo infatti suggerito di  disinstallare tutti i programmi Epson installati sul Pc e procedere nuovamente con l’installazione della Stampante,
se nemmeno così riesci allora prova con CCleaner il software che ti permette di ripulire il tuo PC da tutti quei file temporanei, Frammenti di File e File di log di cui è pieno il tuo sistema e che potrebbero impedirti di portarti a termine in maniera corretta l’installazione.

Una volta scaricato ed installato CCleaner,
scaricalo da qui

hai accesso al pannello di controllo del software che ti permette di ripulire:


File Temporanei di Internet Explorer, i documenti rimasti in memoria nelle Risorse del PC,
File, Frammenti di file, file di log, ed il cestino presenti sul sistema nonché tutte le applicazioni presenti sul Computer:
Internet, Multimedia, Windows, Applicazioni ecc….

In seguito puoi passare direttamente ai file di registro di Windows,


verificando se ci sono problemi ed eventualmente cancellando anche questo,
in ultimo puoi nuovamente entrare negli Strumenti e verificare se ci sono programmi da rimuovere da Pc  procedendo con la rimozione.

Una volta fatta l’operazione che comunque ti consiglio di fare almeno 1 volta al mese,
puoi Riavviare il Pc e tentare ancora una volta la strada dell’installazione della propria stampante,
mi raccomando Facci sapere come è andata!!!

 

Copyright © All Rights Reserved · Green Hope Theme by Sivan & schiy · Proudly powered by WordPress