Search Results for: come si scannerizza con stampante epson

Epson Workforce WF-7710DWF scheda tecnica

Epson_Workforce_WF-7710DWF

Continuiamo ad occuparci dell’argomento riguardante la Stampante Multifunzione A3 Epson Workforce WF-7710DWF, in questo caso per andare a conoscere, quelle che sono le performance di questo prodotto.
Per farlo ci avvaliamo della scheda tecnica rilasciata dal produttore. Riassumendone prima, quelle che sono le principali caratteristiche di questa Stampante Multifunzione A3, in grado di Stampare, Scannerizzare e Fotocopiare fino al formato A3.

Caratteristiche principali

  • A3 di alta qualità 4-in-1: Stampa, scansione, copia e fax fronte-retro persino di fogli A3
  • Stampa rapida di qualità professionale: 18 ppm in nero e 10 ppm a colori
  • Cartucce di inchiostro convenienti: Fino al 50% di risparmio per pagina rispetto alle altre stampanti laser
  • Soluzioni wireless: Ethernet, Wi-Fi, Wi-Fi Direct, NFC e Scan-to-Cloud
  • App di Epson gratuite per la stampa da dispositivi mobili: Possibilità di stampa e scansione da qualsiasi posizione, o quasi

SCHEDA TECNICA

  • Metodo di stampa
    Testina di stampa PrecisionCore™
    Configurazione ugelli
    800 ugelli per il nero, 256 ugelli per ciascun colore
    Dimensioni minime goccia 2,8 pl, con tecnologia Epson Variable-sized Droplet
    Tecnologia inchiostri
    DURABrite™ Ultra
    Utilizzo
    Casa, Gruppi di lavoro
    Multifunzione
    Stampa, Scansione, Copia, Fax
  • Velocità di stampa ISO/IEC 24734
    18 pagine/min Monocromatico, 10 pagine/min Colour
    Velocità di stampa in fronte/retro ISO/IEC 24734
    8,7 pagine A4/min Monocromatico, 6 pagine A4/min Colour
    Velocità di stampa
    32 pagine/min Monocromatico (carta comune), 20 pagine/min Colour (carta comune)
    Risoluzione di stampa 4.800 x 2.400 dpi
    Ciclo di funzionamento 20.000 pagine al mese
    Colori
    Nero, Ciano, Giallo, Magenta
  • Risoluzione di scansione 1.200 dpi x 2.400 dpi (Orizzontale x Verticale)
    Formati di output
    BMP, JPEG, TIFF, PDF, Scansione su PDF con funzione di ricerca
    Tipo di scanner
    Sensore immagine a contatto (CIS)
  • Tipo di fax
    Fax “walk-up” in bianco e nero e a colori
    Velocità di trasmissione fax
    Fino a 33,6 kbps / Circa 3 secondi per pagina
    Modalità di correzione errore
    Fax CCITU/ITU Group3 con modalità di correzione errore
    Composizione rapida fax (capacità massima)
    200 nomi e numeri
    Memoria pagine
    Fino a 550 pagine/6 MB (ITU-T, tabella n. 1)
    Funzioni fax
    Preferiti, Fax tramite PC, Auto Redial, Selezione rapida
  • Formati carta
    A3+, A3, A4, A5, A6, B4, B5, C4 (busta), C6 (busta), DL (busta), N. 10 (busta), Letter, 9×13 cm, 10×15 cm, 13×18 cm, 16:09, Definito dall’utente, Legal
    ADF 35 pagine
    Grammatura 64 g/m² – 256 g/m²
    Fronte-retro Sì (A4/A3, carta comune)
    Vassoio uscita carta 125 fogli
    Capacità cassetto carta 250 fogli standard, 250 fogli massima
    Percorso carta posteriore (supporti speciali) Sì
    Numero di cassetti carta 1
  • Interfacce
    USB ad alta velocità, compatibile con le specifiche USB 2.0, interfaccia Ethernet (100Base-TX / 10Base-T), LAN wireless IEEE 802.11b/g/n, Wi-Fi Direct, Near Field Communication (NFC)
    Protezione WLAN
    WEP 64 Bit, WEP 128 Bit, WPA PSK (TKIP), WPA PSK (AES)
    Servizi di stampa mobile e su cloud
    Epson Connect (iPrint, Email Print, Remote Print Driver, Scan-to-Cloud), Apple AirPrint, Google Cloud Print
  • Consumo energetico 19 Watt (copia stand-alone, modello ISO/IEC 24712 ), 1,7 Watt (mod. sleep), 8,5 Watt (Pronto), 0,3 Watt ECM,  Certificazione ENERGY STAR®
    Dimensioni 567‎ x 452 x 340 mm (LxPxA)
    Peso 18,7 kg
    Sistemi operativi supportati Mac OS 10.5.8 o successivi, Windows 10, Windows 7, Windows 8, Windows Server 2003 (32/64 bit), Windows Server 2008 (32/64 bit), Windows Server 2008 R2, Windows Server 2012 (64bit), Windows Vista, Windows XP, Windows server 2003 R2
    Alimentazione elettrica 240 V
    Contenuto della confezione Manuale su CD, Driver e altri programmi (CD), Cartucce di inchiostro separate, Unità principale, Cavo di alimentazione, Guida rapida, Software (CD), Documento di garanzia
  • Caratteristiche
    Touch-screen, Stampa diretta da USB
    Display LCD
    Tipo: a colori, Touch-screen, diagonale: 10,9 cm
    Gestione supporti
    Stampa fronte/retro automatica (A4/A3, carta comune), Stampa senza margini, Alimentazione posteriore per supporti speciali, Supporto per carte ad alto spessore
  • Garanzia 12 mesi Assistenza on-site

Emulazioni

ESC/P-R

Incoming search terms:

Epson Workforce Pro WF-7715dwf caratteristiche

Epson_WorkForce_WF-7715DWF
Come promesso, nel precedente aggiornamento, andiamo a conoscere meglio, quelle che sono le performance della Stampante Multifunzione A3, Epson Workforce Pro Wf-7715DWF. Uno dei nuovi Multifunzioni di Epson, in grado di stampare, scannerizzare e fotocopiare anche nel formato A3. Dotato di fronte retro automatico, alimentatore automatico Adf per la carta e connettività wireless.

Quella che segue è la scheda tecnica completa e dettagliata, di questo modello.

Metodo di stampa
Testina di stampa PrecisionCore™
Configurazione ugelli
800 ugelli per il nero, 256 ugelli per ciascun colore
Dimensioni minime goccia
2,8 pl, con tecnologia Epson Variable-sized Droplet
Tecnologia inchiostri
DURABrite™ Ultra
Utilizzo
Casa, Gruppi di lavoro
Multifunzione
Stampa, Scansione, Copia, Fax
  • Velocità di stampa ISO/IEC 24734
    18 pagine/min Monocromatico, 10 pagine/min Colour
    Velocità di stampa in fronte/retro ISO/IEC 24734
    8,7 pagine A4/min Monocromatico, 6 pagine A4/min Colour
    Velocità di stampa
    32 pagine/min Monocromatico (carta comune), 20 pagine/min Colour (carta comune)
    Risoluzione di stampa 4.800 x 2.400 dpi
    Ciclo di funzionamento 20.000 pagine al mese
    Colori Nero, Ciano, Giallo, Magenta
  • Risoluzione di scansione 1.200 dpi x 2.400 dpi (Orizzontale x Verticale)
    Formati di output
    BMP, JPEG, TIFF, PDF, Scansione su PDF con funzione di ricerca
    Tipo di scanner
    Sensore immagine a contatto (CIS)
  • Tipo di fax
    Fax “walk-up” in bianco e nero e a colori
    Velocità di trasmissione fax
    Fino a 33,6 kbps / Circa 3 secondi per pagina
    Modalità di correzione errore
    Fax CCITU/ITU Group3 con modalità di correzione errore
    Composizione rapida fax (capacità massima) 200 nomi e numeri
    Memoria pagine Fino a 550 pagine/6 MB (ITU-T, tabella n. 1)
    Funzioni fax
    Preferiti, Fax tramite PC, Auto Redial, Selezione rapida
  • Formati carta
    A3+, A3, A4, A5, A6, B4, B5, C4 (busta), C6 (busta), DL (busta), N. 10 (busta), Letter, 9×13 cm, 10×15 cm, 13×18 cm, 16:09, Definito dall’utente, Legal
    ADF 35 pagine
    Grammatura 64 g/m² – 256 g/m²
    Fronte-retro Sì (A4/A3, carta comune)
    Vassoio uscita carta 125 fogli
    Capacità cassetto carta 250 fogli standard, 250 fogli massima
    Percorso carta posteriore (supporti speciali) Sì
    Numero di cassetti carta 1
  • Interfacce
    USB ad alta velocità, compatibile con le specifiche USB 2.0, interfaccia Ethernet (100Base-TX / 10Base-T), LAN wireless IEEE 802.11b/g/n, Wi-Fi Direct, Near Field Communication (NFC)
    Protezione WLAN
    WEP 64 Bit, WEP 128 Bit, WPA PSK (TKIP), WPA PSK (AES)
    Servizi di stampa mobile e su cloud
    Epson Connect (iPrint, Email Print, Remote Print Driver, Scan-to-Cloud), Apple AirPrint, Google Cloud Print
  • Consumo energetico
    19 Watt (copia stand-alone, modello ISO/IEC 24712 ), 1,7 Watt (mod. sleep), 8,5 Watt (Pronto), 0,3 Watt ECM,  Certificazione ENERGY STAR®
    Dimensioni 567‎ x 452 x 340 mm (LxPxA)
    Peso 18,7 kg
    Sistemi operativi supportati
    Mac OS 10.5.8 o successivi, Windows 10, Windows 7, Windows 8, Windows Server 2003 (32/64 bit), Windows Server 2008 (32/64 bit), Windows Server 2008 R2, Windows Server 2012 (64bit), Windows Vista, Windows XP, Windows server 2003 R2
    Software incluso
    Presto! Page Manager 9
    Alimentazione elettrica 240 V
    Contenuto della confezione
    Manuale su CD, Driver e altri programmi (CD), Cartucce di inchiostro separate, Unità principale, Cavo di alimentazione, Guida rapida, Software (CD), Documento di garanzia
  • Caratteristiche
    Touch-screen, Stampa diretta da USB
    Display LCD
    Tipo: a colori, Touch-screen, diagonale: 10,9 cm
    Gestione supporti
    Stampa fronte/retro automatica (A4/A3, carta comune), Stampa senza margini, Alimentazione posteriore per supporti speciali, Supporto per carte ad alto spessore
  • Garanzia
    12 mesi Assistenza on-site

 

Emulazioni
ESC/P-R

Stampante Portatile Hp Officejet 150

Hp_Officejet_150

Rimaniamo concentrati sull’argomento che riguarda le Stampanti Portatili, andando a scoprire cosa offre di alternativo il mercato alla Epson WF-100W.
Partiamo da uno dei concorrenti storici di Epson, Hp e nello specifico dal modello HP Officejet 150 una
Stampante portatile Multifunzione prodotta da HP progettata per soppiantare nel giro di qualche mese la sorella gemella HP officejet 100 e dominare il mercato delle stampanti portatili compatte inkjet.

La serie Officejet 150 è attualmente tra i pochi modelli di stampanti con Tecnologia Bluetooth integrata che le permette di stampare da Notebook, da Smartphone da dispositivi mobile abilitati alla tecnologia Bluetooth, tra questi dispositivi spicca la possibilità di stampare direttamente da dispositivi Windows Mobile e Blackberry;
è dotata inoltre di touch screen a colori da 6cm e in grado di scannerizzare su PC, su unità flash drive, su schede di memoria oppure direttamente alla posta elettronica convertendo i file scannerizzati in JPG oppure in PDF.

Per quel che riguarda la Velocità di stampa in modalità bozza abbiamo 22PPM in BN e 18PPM a colori mentre nella modalità standard la velocità è di 5ppm in bn e 3.5ppm a colori,
con Risoluzione di stampa di 600×600 dpi in Bn nella qualità migliore e di 4800×1200 a colori,
mentre dal punto di vista delle performance gode di un ciclo massimo mensile di 500 stampe ed al primo acquisto è dotata già sia della batteria agli ioni di litio che dell’alimentatore, in più troviamo anche l’adattatore per auto da 65W che permette di alimentare la stampante all’auto utilizzandola quindi in perfetto stile mobile.

Abbiamo visto quindi questa stampante già al primo acquisto è dotata di tutti gli optional necessari per un perfetto utilizzo della periferica,
non abbiamo però ancora visto quelli che sono i costi di questa periferica Multifunzione Officejet ed i relativi costi di gestione,
e proprio quello che faremo nel prossimo aggiornamento.

Applicazioni Epson per i dispositivi Mobili

Applicazione_per_Stampare_con_Nokia_Lumia

Nel corso di questi mesi, siamo tornati più volte sull’argomento App Mobile per Tablet e Smartphone.
E’ ormai uno degli argomenti che interessa maggiormente gli utenti che comprano una nuova stampante, perchè sempre più spesso che ha una stampante ha necessità di stampare da dispositivi mobile, siano essi Smartphone o Tablet, con dispositivi iOS, Android o Windows Phone cambia poco, ciò che importa è che si possa stampare.

Per questo ormai da anni Epson sta sviluppando tutta una serie di applicazioni che permettano di stampare o di scannerizzare in maniera semplice da dispositivi mobile, in locale oppure da remoto.

La maggior parte di queste applicazioni, le abbiamo già conosciute, in questo articolo, segnaliamo la pagina ufficiale Epson aggiornata, con tutte le app disponibili

Nuova Multifunzione Epson XP-810

Epson_XP_810

Concludiamo solo momentaneamente il discorso relativo ai nuovi modelli di Stampanti Epson Expression Premium presentando il modello XP-810, tra i modelli che abbiamo avuto modo di conoscere nelle ultime settimane, che sono stati rispettivamente i modelli:
Epson XP-510,
Epson XP-610,
Epson XP-615,
Epson XP-710,
questo è il migliore, attualmente è il miglior modello presente nel catalogo delle Stampanti Epson Expression premium.

Si tratta di una Stampante Multifunzione All-in-one  con 4 funzioni ben definite, di Stampa, Copia, Scansione e Fax molto versatile:
troviamo infatti due vassoi carta a caricamento frontale che permettono di scegliere se stampare su Carta formato A4 oppure su formati più piccoli per la stampa di fotografie, in più, grazie all’alimentatore posteriore per la carta speciale, è possibile stampare su supporti diversi,
oltre naturalmente alla stampa diretta su CD e DVD Printable ormai divenuta uno dei marchi di fabbrica di tutti i modelli di
Stampanti Epson inkjet Fotografiche a 5 oppure a 6 colori.

A completare il modello ed a renderlo una Stampante All-in-one, troviamo il Caricatore ADF per l’alimentazione automatica di pagine da copiare oppure scannerizzare ed il duplex per la stampa fronte retro automatica, a tutto ciò per completare il discorso, andiamo ad aggiungere la tecnologia Epson Connect, grazie alla quale ormai la nuova generazione di Stampanti Epson è in grado di stampare dalla maggior parte dei Dispositivi Mobili, Tablet e Smartphone su tutti, indipendentemente se si utilizzi sistema operativo Android oppure iOS.

Il prezzo di vendita attualmente consigliato dal produttore è di 230 €uro, mentre per quanto riguarda i materiali di consumo anche in questo caso come per tutti i modelli di Stampanti Epson Expression Premium, troviamo le Cartucce Epson 26, disponibili sia nella versione standard che in quella ad alta capacità XL.

Nel prossimo articolo correlato, troveremo invece la scheda tecnica del prodotto.

Incoming search terms:

Stampanti a colori Epson Workforce Pro

Epson_Workforce_Pro_WP_4525dnf

Nell’attesa di scoprire se ci saranno ulteriori novità riguardanti le Stampanti Epson della Workforce pro,
la linea di stampanti Epson a getto di inchiostro  concepite per ufficio e quindi per elevati volumi stampa,
per un attimo torniamo indietro ed andiamo a dare un’occhiata ad alcuni dei modelli Workforce pro a colori presenti attualmente nel catalogo Epson che sono state lanciate sul mercato proprio in concomitanza con il lancio da parte del produttore nipponico di questa generazione di stampanti a colori.

Era doveroso tornare sull’argomento relativo alle Workforce Pro a colori perché fino a poche settimane fa abbiamo parlato in un lungo ed in largo delle nuove Workforce Pro monocromatiche lanciate da Epson che ci hanno dato lo spunto per tutta una serie di articoli che intrinsecamente riguardavano quelli che erano i costi di gestione delle stampanti in bianco e nero, dandoci l’opportunità di mettere a confronto modelli di stamapnti inkjet con modelli laser Bianco e nero.

Va tenuto presente che proprio la linea Workforce Pro WP-M nasce dalla linea Workforce Pro a colori,
la prima linea di stampanti epson workforce pro a colori, lanciata da Epson da oltre un anno e che tranquillamente possiamo inserire nel novero delle migliori stampanti a colori per uso commerciale attualmente presenti a catalogo,
in grado coniugare qualità di stampa eccellenti e costi di gestione molto bassi,
sicuramente più economici della stragrande maggioranza delle stampanti inkjet presenti sul mercato.

Le stampanti Workforce Pro sono disponibili sia nella versione monofunzione cioè i modelli di stampanti semplici che multifunzione,
per i modelli semplici  bisogna fare attenzione a non sottovalutare queste stampanti,
infatti se da una parte è vero che sono delle periferiche in grado solo di stampare e non ad esempio di fotocopiare o scannerizzare,
rimangono pur sempre stampanti di fascia alta, dotate ad esempio in tutti i casi di stampa con fronte retro automatico grazie alla presenza del duplex e di connettività wireless oppure di rete in base a quello che è il modello scelto.

Tra le stampanti semplici, chiamiamole così!
Troviamo rispettivamente Epson Workforce Pro WP-4015dn, WP-4025dw e WP-4095dn,
3 modelli di Stampanti per ufficio inkjet a colori co il miglior costo copia della sua categoria grazie alla utilizzo di Cartucce Epson XXL da 3400 copie l’una,
si tratta di stampanti con un prezzo che varia dai 200 euro circa del modello WP-4015dn fino ai 400 €uro del modello WP-4095dn che dei tre è sicuramente quello più performante anche se più costoso rispetto agli altri 2 modelli.

Ne scopriremo di più comunque già nel prossimo aggiornamento dedicato proprio a queste stampanti, ed a quelli che sono i costi e le principali caratteristiche tecniche di queste stampanti Workforce Pro Epson.

 

Stampanti compatibili Epson Scan to Cloud

Epson_Scan_To_Cloud

A differenza degli articoli che hanno preceduto quest’ultimo ed in cui abbiamo iniziato a scoprire quelli che sono i servizi che fanno parte della tecnologia epson connect,
in questo articolo cercheremo di essere molto celeri in quanto ciò che ci interessa è scoprire quelli che sono i modelli epson compatibili con
Scan to cloud.

Per coloro i quali ancora non lo sapessero Scan to cloud è un servizio che ci permette di scannerizzare dei documenti ed inviarli nel nostro account creato su epson connect,
per poter effettuare questa operazione è necessario che la stampante stessa sia registrata su epson connect e sia abilitata per questa procedura, per prima cosa deve essere collegata alla rete internet, attraverso il wi-fi oppure attraverso rete cablata.

Per scoprire comunque quella che è la procedura di funzionamento di Scan to cloud per stampanti epson il consiglio è quello di dare uno sguardo al precedente articolo,
in questo articolo invece andiamo a vedere quali sono i modelli Epson che ci permettono questa operazione,
a differenza di altri servizi ben più noti ed utilizzati come Epson IPrint ed AirPrint, scan to cloud passa in secondo piano e a dire il vero i modelli epson abilitati per questo servizio sono inferiori,
nello specifico questi sono i modelli:

Epson XP-400 series
Epson Expression Photo XP-750
Epson Expression photo XP-850
Epson Expression Premium XP-600 series
Epson Expression Premium XP-700
Epson Expression Premium XP-800
Epson Workforce WF-2540wf
Epson Workforce WF-3500 series

Come si può ben vedere la lista è abbastanza ristretta, qualora comunque ci siano delle aggiunte nei prossimi mesi saremo pronti a segnalarle,
nel frattempo cercheremo di concentrarci su un altro servizio epson connect molto più famoso,
si tratta di Epson IPrint e sarà l’argomento principale dei prossimi aggiornamenti!

 

Come funziona il servizio Epson Scan to cloud

Epson_Scan_to_Cloud

Nel precedente articolo abbiamo cercato di iniziare a mettere chiarezza su quelli che sono i servizi Epson Connect,
nello specifico abbiamo scoperto da vicino Email Print il servizio che permette di inviare una email ad una stampante registrata su epson connect attraverso un dispositivo mobile smartphone o tablet e riceverne la stampa del documento da qualsiasi parte del mondo,
in questo nuovo aggiornamento invece cercheremo di scoprire un altro servizio molto importante denominato Scan to cloud.

Attraverso Scan to cloud è possibile inviare dei File scannerizzati con la nostra stampante ed inviarli direttamente all’interno della nostra pagina utente epson connect,
per effettuare questa procedura dobbiamo rientrare nelle prerogative spiegate già negli articoli precedenti e che ci permettono di poter usufruire dei servizi epson connect,
la Stampante deve essere connessa ad internet ed essere compatibile con scan to cloud,
inviando il nostro file all’indirizzo email della stampante possiamo eventualmente sfruttare il servizio per inviare dei Fax a colori oppure inviare i file scannerizzati a servizi online quali evernote, efax, o kindle,
in questo caso però la tipologia di file gestiti è ristretta ai file jpg e pdf.

Di seguito quella che è la procedura pratica del servizio Scan to cloud:
Per la modalità di scansione degli originali e l’invio dei dati,
per prima cosa dobbiamo accendere la stampante e verificare che sia connessa alla rete,
se la stampante è connessa alla rete, sul display LCD appare un’icona di rete
Selezioniamo la modalità di scansione dal menu Home o premiamo il tasto Scan (Scanner) per accedere alla modalità Scan (Scanner).

Selezioniamo Scan to Cloud dal menu della modalità Scanner,
la destinazione e quindi seguiamo quelle che sono le istruzioni sul display LCD per definire le impostazioni di scansione quali le impostazioni di formato e colore,
collochiamo gli originali da acquisire sul vetro dello scanner oppure nel caso di documenti multipli sull’alimentatore automatico ADF,
quindi premiamo il tasto Start.

Attenzione però perché non tutti i modelli Epson abilitati ad epson connect sono compatibili con il servizio Scan to cloud che è solo tra i servizi epson connect,
proprio per questo cercheremo ci carpire quali sono ad oggi i modelli epson abilitati con questo servizio nel prossimo aggiornamento.

Incoming search terms:

Panoramica su Epson Connect

Epson_Connect_Wireless

L’argomento del momento sul blog è Epson Connect la nuova tecnologia lanciata da Epson che attraverso una serie di servizi permette di poter stampare con le nuove stampanti epson direttamente da smartphone e da tablet senza la necessità di driver di stampa ne tanto meno di software di installazione.

In questo articolo cercheremo di conoscere quali sono questi servizi che fanno parte di Epson Connect,
nello specifico si tratta di
Email Print
Scan to cloud
Epson IPrint
Remote Print Driver.

Con Email Print possiamo stampare foto e documenti da qualsiasi luogo semplicemente inviando una mail alla nostra stampante,
per quanto riguarda Scan to cloud ci permette di scannerizzare documenti e foto ed inserirli in una cloud, questo vuol dire che abbiamo la possibilità di accedere sempre a tali documenti non appena nel abbiamo la necessità anche in questo caso da qualsiasi luogo.

Epson IPrint è invece un’applicazione di stampa wireless per Smartphone e Tablet che utilizzino sistemi operativi Android e ios,
sicuramente tra tutti i servizi Epson Connect questa applicazione è quella in assoluto più ricercata,
Epson Iprint dispone di 2 importanti funzioni:
la stampa locale che consente di effettuare la stampa e la scansione su una stampante connessa alla stessa rete Wi-fi locale del dispositivo in uso,
in più la possibilità di stampare in remoto da internet,
stessa funzionalità che troviamo anche con Remote Print Driver altra funzionalità di Epson Connect che ci permette di stampare da remoto semplicemente avendo accesso ad internet.

Come anticipato in precedenza per accedere a questi servizi è necessario registrare una o più stampanti abilitate sul www.epsonconnect.com e crearvi un account utente,
in questo account possiamo inserire le stampanti che vogliamo a patto che queste siano compatibili con uno o più di questi servizi,
in più possiamo gestire i nostri lavori, tenere traccia oppure cancellare le nostre stampe,
creare una lista di mittenti approvati per il servizio di Email Print,
abilitare il Remote Print impostando una chiave di accesso per la stampa da remoto,
modifica delle impostazioni di stampa,
creare e modificare di una lista di utenti destinatari del servizio Scan to cloud,
in pratica dall’account utente abbiamo la possibilità di configurare al meglio i servizi Epson Connect,
servizi di cui conosciamo i nomi ma che non abbiamo ancora avuto modo di vedere in pratica quelle che sono le loro funzionalità,
ed è ciò che faremo nel prossimo aggiornamento.

Manuali e Guide relative alle Stampanti Epson

Manuale_Epson_Stylus_SX415

Sempre più spesso ci giungono delle richieste oppure ci rendiamo conto che alcuni utenti fanno delle ricerche all’interno del sito o vengono catapultati sulle pagine del blog perché sono alla ricerca del manuale della propria Stampante.

A dire il vero un po’ di tempo fa avevamo deciso di creare una piccola area libera a coloro i quali volevano effettuarne la registrazione del tutto gratuita all’interno della quale procedere con il download dei manuali delle proprie stampanti,
in realtà poi abbiamo messo da parte il progetto,
lo abbiamo fatto soprattutto perché ad oggi i manuali formati pdf delle stampanti epson in circolazione sono veramente pochissimi,
si contano sulle dita di una mano e per recuperarli bisogna entrare nell’area support del sito epson.com,
ma nella maggior parte dei casi si tratta di alcune guide in inglese, quindi non alla portata dell’utente medio.

In realtà le guide d’uso e d’installazione delle stampanti epson non sono un tabù e non vengono nascoste,
sono disponibili naturalmente anche sul sito Epson italia,
ma sono differenti rispetto ai manuali classici che troviamo ad esempio per le Stampanti Hp oppure Samsung,
in questi casi nell’area di download riusciamo facilmente ad accedere al manuale d’uso della nostra stampante ed a scaricarlo,
per quanto riguarda invece le stampanti epson il discorso è differente.

E’ differente in quanto non troviamo un manuale pdf da scaricare, tranne rari casi e per gli ultimi modelli,
bensì delle guide d’uso a dire il vero sezionate bene che ci permettono di accedere a quelle che sono le funzioni principali della stampante, che nel caso dei modelli Multifunzione oltre ad avere la funzione di stampa hanno anche quella di copia, scansione e fax,
qui abbiamo quindi la possibilità di consultare quelle che sono le funzioni della nostra stampante,
quali sono le impostazioni classiche e come fare per modificarne alcune impostazioni.

Se ad esempio non sappiamo come fare per scannerizzare un documento oppure per fotocopiarlo o addirittura per inviarlo tramite fax,
possiamo dare uno sguardo nella guida d’uso della stampante,
nell’area riguardante la funzione scelta troviamo ciò che ci interessa,
una delle pecche però è quella relativa al supporto per eventuali messaggi o codici di errore,
dobbiamo essere sinceri a volte potremmo trovarci davanti a determinati codice di errore per un prodotto e perdere svariati minuti alla ricerca dell’errore online all’interno del sito epson italia ma senza riuscirlo a trovare,
per questo a nostro avviso le guide con i Manuali HP, Samsung e ad esempio anche Brother risultano più completi rispetto alle guide online predisposte da Epson.

Faremo comunque una simulazione a breve, per quel che riguarda la consultazione della guida d’uso di alcune stampanti epson di largo consumo.

Ti consiglio di non mancare.

Incoming search terms:

Copyright © All Rights Reserved · Green Hope Theme by Sivan & schiy · Proudly powered by WordPress