Search Results for: stampante epson al m300

Toner per Epson Workforce AL-MX300 series

Toner_Epson_AL_M300

Nel precedente articolo, dedicato al modello Epson Workforce AL-MX300, abbiamo chiuso con la promessa che avremo dedicato un piccolo spazio ai Toner utilizzati per questa nuova gamma di Stampanti Multifunzione Epson.

Fin qui abbiamo capito che questa linea Workforce Laser nasce per esser utilizzati in gruppi di lavoro medio-grandi con l’esigenza di avere un numero di stampe abbastanza elevato,
e per questo su queste stampanti a differenza della linea Workforce AL-MX200 troviamo dei Toner con capacità maggiore,
sui modelli M200 – MX200 il toner è da 2500 copie circa  disponibile anche nella confezione doppia da 2500×2,
per la serie MX300 si parte subito con il Toner da 2700 copie prezzo medio 100 euro più o meno con un costo copia simile ai modelli AL-MX200 un tantino più basso a dire il vero,
ma per chi ne ha l’esigenza si può utilizzare il Toner ad alta capacità da 10 mila copie per un prezzo di 200 euro riducendo in questo modo del 50% quelli che sono i costi di gestione di questa stampante,
costi che naturalmente si dimezzano con l’utilizzo dei Toner Compatibili.

Al prezzo del Toner va aggiunto anche il prezzo del tamburo di stampa che a dire il vero comunque incide poco sul costo copia vero e proprio di queste stampanti,
il tamburo infatti ha una resa dichiarata di circa 100 mila copie per un prezzo di 70 euro circa che va a toccare poco quello che il costo di gestione della stampante.

Questo vul dire che se troviamo un Buon Toner compatibile, ad alta capacità da 10 mila copie, riusciamo a stampare tranquillamente ad 1 centesimo a copia con copertura standard del 5%.

 

Incoming search terms:

Scheda tecnica relativa alla Stampante Epson Workforce AL-M400 series

Epson_Workforce_ALM400

Dopo aver visto quelle che sono le principali caratteristiche tecniche della Epson Workforce Laser AL M300 series,
salimao di un gradino per andare a conoscere il modello AL M400, attualmente nel catalogo Epson troviamo presenti 2 differenti modelli, rispettivamente

AL-M400 DN 1000 €uro

AL-M400dtn 1200 €uro.

Differenza abbastanza marcata tra questa linea di stampanti Workforce è la linea M200, molto più commerciale, ma d’altronde se cerchiamo un modello più performante in grado di garantirci l’utilizzo di Toner ad altissima capacità, allora dobbiamo proiettarci sulla linea M400 in quanto è possibile scegliere tra l’utilizzo di un Toner da 12 mila copie oppure uno da quasi 24 mila.

Detto questo, andiamo a scoprire quelle che sono le principali caratteristiche tecniche di seguito riassunte:

Tecnologia

Risoluzione di stampa  1.200 x 1.200 dpi

Sistema di toner  AcuBrite

Stampa

Velocità di stampa  45 Pagine/min bianco e nero su un lato, 27 Pagine/min bianco e nero fronte/retro

Tempo uscita prima pagina  Monocromatico 6 Secondi

Tempo di riscaldamento  18 s

Ciclo di funzionamento  200.000 pagine al mese

 Connettività

Interfacce  USB 2.0 tipo B, Interfaccia Gigabit Ethernet

Protocolli per stampa in rete  LPR, FTP, IPP, Port 9100, WSD, Net BIOS over TCP/IP, TCP/IPv4, TCP/IPv6, IPSec

Protocolli per gestione in rete  SNMP, HTTP, DHCP, BOOTP, APIPA, DDNS, mDNS, SNTP, SSDP, SLP, WSD, LLTD, Ping, TCP/IPv4, TCP/IPv6, IPSec, IEEE 802.1X

Gestione supporti/carta

Formati carta  A4, A5, A6, B5, C6 (busta), DL (busta), LT, HLT, LGL, GLG, GLT, EXE, F4, MON, Personalizzato: Larghezza: 76,2 – 215,9 mm/Lunghezza: 127 – 355,6 mm

Fronte-retro  Sì

Grammatura  60 g/m² – 216 g/m²

Capacità vassoio multifunzione  150 fogli standard

Alimentazione carta standard  700 fogli standard, 150 fogli MP tray, 550 fogli paper tray

Capacità cassetto di uscita carta  250 fogli

Vassoio/i carta opzionale/i  3 vassoi carta da 550 fogli

Numero di cassetti carta  2 Cassetti

Capacità carta massima  2.350

Caratteristiche generali

Consumo di energia  960 W (Max.), 454 W (In stampa), 52 W (Pronto), 2,8 W (Mod. Sleep), 1,02 W

Dimensioni  393‎ x 426 x 324 mm (LxPxA)  – Peso  14 kg

Sistemi operativi supportati  Linux, Mac OS 10.5.8 o successivi, Windows 7, Windows 7 x64, Windows 8 (32/64 bit), Windows Server 2003 (32/64 bit), Windows Server 2008 (32/64 bit), Windows Server 2008 R2, Windows Server 2012 (64bit), Windows Vista, Windows Vista x64, Windows XP, Windows XP x64

Driver  Driver stampante, Driver PCL, Driver XPS, ESC/PAGE-S04, ESC/PAGE

Standard di sicurezza  IEC60950-1, EN60950-1, IEC60825-1, EN60825-1

Standard elettrici  Conforme a Energy Star

Software incluso  Font Epson BarCode, Epson Status Monitor, EpsonNet Config, EpsonNet Print, EpsonNet Setup

Altre caratteristiche

Velocità del processore  600 MHz

Memoria  128 MB a corredo, 1152 MB massima

Emulazioni  PCL5c, PCL6, ESC/P, ESC/P2, ESC/Page, PostScript 3, PDF 1.6, FX, I239X

Display LCD  Tipo: Monocromatico, 22 caratteri x 5 Righe .

Per quanto riguarda invece quelli che sono i costi di gestione e le differenze esistenti sulla linea di Stampanti Workforce laser, rimandiamo alla lettura di alcuni nostri vecchi aggiornamenti:

https://www.stampantiepson.com/stampanti-epson/nuova-stampante-laser-epson-workforce-al-m400dn

https://www.stampantiepson.com/stampanti-epson/laser/epson-workforce-al-m400-prezzi

 

 

 

 

 

Scheda tecnica Epson Workforce AL-M300 series

Epson_WorkForce_AL-M300DN

Come promesso andiamo a scoprire quelle che sono le principali caratteristiche tecniche del modello Epson Workforce AL M300,
attualmente disponibile a catalogo nelle versioni M300d ed M300Dn con prezzi che in media variano da 350 per il modello dotato di duplex a 450 per il modello munito anche di scheda di rete lan.

Quelle che seguono sono le principali caratteristiche tecniche in base a quanto riportato dalla scheda tecnica del produttore:

Tecnologia:

Risoluzione di stampa  1.200 x 1.200 dpi

Sistema di toner  AcuBrite

Tipologia di Utilizzo per Gruppo di lavoro medio

Stampa

Velocità di stampa  35 Pagine/min bianco e nero su un lato, 21 Pagine/min bianco e nero fronte/retro

Tempo uscita prima pagina  Monocromatico 6 Secondi

Tempo di riscaldamento  18 s

Ciclo di funzionamento  100.000 pagine al mese

Connettività

Interfacce  IEEE-1284, USB 2.0 tipo B

Gestione supporti/carta

Formati carta  A4, A5, A6, B5, C6 (busta), DL (busta), LT, HLT, LGL, GLG, GLT, EXE, F4, MON,
Personalizzato: Larghezza: 76,2 – 215,9 mm/Lunghezza: 127 – 355,6 mm

Fronte-retro  Sì 

Grammatura  60 g/m² – 216 g/m²

Capacità vassoio multifunzione  50 fogli standard

Alimentazione carta standard  300 fogli standard, 50 fogli MP tray, 250 fogli paper tray

Capacità cassetto di uscita carta  150 fogli

Vassoio/i carta opzionale/i  Vassoio carta da 250 fogli

Numero di cassetti carta  2 Cassetti

Capacità carta massima  550

 

Caratteristiche generali

Consumo di energia  940 W (Max.), 439 W (In stampa), 39 W (Pronto), 2,63 W (Mod. Sleep), 1,01 W spectextmanualdeepsleep

Dimensioni  393‎ x 426 x 277 mm (LxPxA) – Peso  12 kg

Temperatura  Funzionamento 5° C – 32° C, Archiviazione 20° C – 40° C

Umidità  Funzionamento 15% – 85%, Archiviazione 15% – 85%

Sistemi operativi supportati 
Linux, Mac OS 10.5.8 o successivi,
Windows 7, Windows 7 x64, Windows 8 (32/64 bit), Windows Server 2003 (32/64 bit), Windows Server 2008 (32/64 bit), Windows Server 2008 R2, Windows Server 2012 (64bit), Windows Vista, Windows Vista x64, Windows XP, Windows XP x64

Driver  Driver stampante, Driver PCL, Driver XPS, ESC/PAGE-S04, ESC/PAGE

Software incluso  Font Epson BarCode, Epson Status Monitor, EpsonNet Config, EpsonNet Print, EpsonNet Setup

 Altre caratteristiche

Velocità del processore  600 MHz

Memoria  128 MB a corredo, 1152 MB massima

Emulazioni  PCL5c, PCL6, ESC/P, ESC/P2, ESC/Page, PostScript 3, PDF 1.6, FX, I239X

Per quanto riguarda invece la guida ai costi di gestione per coloro i quali optano per questa tipologia di modello,
l’articolo di riferimento sui consumi è questo.

Incoming search terms:

Stampanti per ufficio Epson Bianco e Nero Laser e Inkjet

Epson_Workforce_Pro

Nel precedente articolo abbiamo scoperto che la nuova linea di stampanti Epson workforce prom WP-M stampanti per ufficio inkjet che stampano solo in bianco e nero è in grado di garantire all’utente business che stampa con volumi di stampa abbastanza elevati un costo per copia di circa 1 centesimo e mezzo per stampa,
un costo copia che messo a confronto con modelli Epson Aculaser di fascia bassa come ad esempio una Epson Aculaser M1400 risulta essere di gran lunga più basso inferiore anche del 60%,
forbice che però diminuisce se mettiamo a confronto le Epson workforce pro bianco e nero con stampanti per ufficio epson laser workforce di fascia alta.

Per stampanti di fascia alta Workforce Laser intendiamo la linea AL-M400,
in quanto con la linea AL-M200 la forbice relativa ai costi di gestione rimane netta, anche in questo caso abbiamo un costo copia di 4 centesimi mentre come detto i modelli workforce pro stampano a meno di 1 e mezzo,
cominciamo a ragionare con i modelli AL-M300,
in questo caso utilizzando le cartucce ad alta capacità da 10 mila copie che è poi la durata dell’unica tanica di inchiostro utilizzabile sulle Workforce pro wpm, abbiamo un costo copia di poco superiore a 2 centesimi per stampa, sempre più alto ma con una differenza meno marcata.

Per raggiungere lo stesso costo copia delle worforce pro dobbiamo prendere in considerazione l’acquisto di un modello Workforce AL-M400, in questo caso utilizzando Toner ad altissima capacità da 20 mila copie riusciamo ad ottenere un costo copia di poco superiore ad 1 centesimo e mezzo in linea anche se ancora leggermente superiore al costo copia delle stampanti inkjet.

Attenzione però, perché c’è da fare una precisazione e cioè che a conti fatti mettendo insieme gli stessi optional presenti ad esempio su una WPM4015dn una stampante semplice ma allo stesso tempo dotata anche di scheda di rete e fronte retro automatico abbiamo una differenza nel prezzo di acquisto enorme, in quanto questo modello costa all’incirca 300 euro,
il modello ALM400DN anche in questo caso con scheda di rete e fronte retro automatico viene a costare più di 1000 euro per la precisione dovremmo essere intorno a 1200 euro di spesa al pubblico, una differenza enorme anche se a dirla tutta le prestazioni della Workforce AL-M400dn sono più performanti rispetto a quelle che sono le performance di una WPM4015DN.

Dopo aver delineato quelli che sono i costi di gestione delle Stampanti Epson per ufficio BN,
cercheremo di scoprire quali sono i costi di gestione della concorrenza e quindi ad esempio dei modelli Laser HP e Canon nel  prossimo aggiornamento al quale rimandiamo.

Nuova Stampante Laser Epson Workforce AL-M400dn

Epson_Workforce_ALM_400DTN

Continuano gli articoli dedicati alle nuove Stampanti Laser Epson WorkForce,
in questo caso saliamo un altro gradino ancora e dopo aver scoperto i modelli AL-M300 andiamo ad incontrare la serie AL-M400DN che appartiene alla cerchia di stampanti laser business di Epson.

Questa stampante è tra i modelli laser A4 monocromatiche più robuste e affidabili di Epson grazie a un volume di stampa di 200.000 pagine, tra i più alti se non  il più alto della sua categoria,
al quale va aggiunta anche la compattezza del prodotto che comunque nonostante sia una stampante di fascia alta non propone più stampanti mastodontiche le quali si possono trasportare anche con estrema difficoltà,
non son chi di voi in passato ha avuto esperienza con stampanti laser business per gruppi di lavoro,
ma possiamo garantire che il trasporto di quelle stampanti è veramente difficoltoso,
da questo punto di vista i produttori hanno lavorato molto ed investito soprattutto in ricerca per far si che anche stampanti di fascia alta abbiano delle dimensioni più ridotte.

La Workforce AL-M400DN ha  anche una capacità carta standard di 700 fogli, espandibile fino a 2.350 fogli utilizzando i cassetti aggiuntivi,
ed è un ottimo prodotto per piccole e medie imprese e per gruppi di lavoro medio-grandi che richiedono un’elevata produttività, in quanto è in grado di garantire affidabilità, compattezza, alte prestazioni offrendo connettività Gigabit Ethernet insieme con la stampa fronte/retro ad alta velocità.

Per quel che riguarda le caratteristiche tecniche la Workforce AL-M400DN ha una velocità di stampa fino a 45 ppm,
con un tempo di espulsione della prima pagina di 5,5 secondi, assicurando allo stesso tempo risultati di alta qualità grazie alla  risoluzione  di stampa fino a 1200 dpi,
abbiamo già detto che si tratta di una stampante dalle performance elevate e ciò è garantito dalla potente scheda Ram espandibile fino a 1.152 MB per soddisfare tutte le esigenze di stampa aziendali.

Questa nuova linea di stampanti si va ad allineare a tutti gli altri modelli workforce che fino ad ora l’hanno preceduta ed è quindi compatibile con la stragrande maggioranza dei dispositivi mobile, grazie all’app di stampa mobile Epson iPrint, con la quale gli utenti possono eseguire stampe e condividere documenti da qualsiasi punto della stanza o dell’ufficio in cui si trovano.

Assolutamente da non sottovalutare anzi tutt’altro quelli che sono i costi di gestione di queste stampanti,
visto che Epson mette a disposizione di queste stampanti dei Toner ad altissima capacità,
partiamo infatti dal toner standard da 12 mila pagine fino ad arrivare al Toner ad altissima capacità da 23 mila copie,
si tratta di toner separati dal tamburo di stampa che viene comunque garantito per 100 mila copie.

Insomma anche dando uno sguardo ai materiali di consumo ci rendiamo conto che si tratta di un prodotto di fascia alta,
cercheremo di scoprire i costi di gestione nel prossimo articolo,
in cui li metteremo a confronto con i prezzi degli altri modelli workforce Epson.

Guida ai prezzi delle Epson Workforce AL-M300 series

Epson_Workforce_AL_M300DN

Andiamo velocemente a scoprire quelli che sono i prezzi medi relativi alla serie Epson Workforce AL-M300 di Epson una nuova gamma di stampanti laser per ufficio che per il momento si va ad affiancare alla serie storica di stampanti laser Epson Aculaser ma ciò non toglie che questa nuova linea laser epson possa divenire a breve il punto di riferimento per le stampanti laser epson negli anni a seguire.

Nell’articolo precedente abbiamo già visto quelle che sono le principali caratteristiche tecniche di queste prodotti,
per avere un’idea chiara delle performance rimando alla lettura di questo articolo,
mentre in questo qui andiamo a scoprire i prezzi medi di queste stampanti,
da prendere come sempre con le pinze essendo dei prezzi abbastanza indicativi,
e che possono variare anche in base alle offerte fatte su determinati prodotti,
comunque dobbiamo pur sempre considerare che si tratta di Stampanti Laser per ufficio,
con prezzi medi di circa 300 €uro per i modelli ALM-300D ed AL-M300DT
e di 400 €uro circa per i modelli AL-M300DN ed AL-M300DTN,
per tutti i modelli appena citati abbiamo le stesse performance mentre cambiano gli optional presenti sulle stampanti,
differenze comprensibili anche attraverso le sigle che seguono il nome della stampante stessa.

Fin qui abbiamo capito che questa linea workforce nasce per esser utilizzati in gruppi di lavoro medio-grandi con l’esigenza di avere un numero di stampe abbastanza elevato,
e per questo su queste stampanti a differenza della linea Workforce AL-M200 troviamo dei Toner con capacità maggiore,
nei modelli AL-M200 abbiamo visto che il toner è da 2500 copie circa e che eventualmente è disponibile anche nella confezione doppia da 2500×2,
qui invece partiamo con il Toner da 2700 copie prezzo medio 100 euro più o meno con un costo copia simile ai modelli AL-M200 un tantino più basso a dire il vero,
ma per chi ne ha l’esigenza possiamo anche utilizzare Toner ad alta capacità da 10 mila copie per un prezzo di 200 euro riducendo in questo modo del 50% quelli che sono i costi di gestione di questa stampante.

Al prezzo del Toner va aggiunto anche il prezzo del tamburo di stampa che a dire il vero comunque incide poco sul costo copia vero e proprio di queste stampanti,
il tamburo infatti ha una resa dichiarata di circa 100 mila  copie per un prezzo di 70 euro circa che va a toccare poco quello che il costo di gestione della stampante.

Attualmente la linea Workforce AL-M300 non è quella più performante tra i modelli Workforce Laser di Epson, ci sono infatti dei modelli ancor più performanti,
si tratta della serie AL-M400 una serie workforce laser che andremo a conoscere nel prossimo post.

 

 

Incoming search terms:

Epson Workforce AL-M300 series Recensione

Epson_Workforce_AL_M300DTN

Come promesso nel precedente articolo in cui siamo entrati maggiormente nel merito di quelli che sono i nuovi modelli di stampanti laser epson per ufficio e dalle elevate prestazioni ci concentriamo su una nuova gamma di stampanti workforce,
cioè sulla serie Epson AL-M300 una serie di stampanti che troviamo disponibile già attualmente e dopo pochi mesi dal lancio del prodotto in ben cinque modelli e che variano anche in base a quelle che sono le esigenze dell’utente ed a come si decide di configurare il modello.

Nello specifico i modelli sono:
Workforce AL-M300 D, M300DN, M300DT, M300DTN,
nel prossimo articolo cercheremo anche di chiarire quelle che sono le differenze esistente tra le sigle che abbiamo imparato a conoscere nel corso di questo articolo,
per il momento però cerchiamo di capire meglio quali sono i pregi di queste nuove stampanti laser.

I modelli WorkForce AL-M300 series sono tra i modelli di stampanti laser A4 monocromatici più robuste e affidabili prodotti da Epson,  questo perché hanno un volume di stampa di 100.000 pagine, il più alto della sua categoria,
allo stesso tempo sono dei modelli molto compatti sebbene le misure possano variare in base agli optional con la quale si configura la stampante,
se ad esempio utilizziamo dei cassetti aggiuntivi in un certo senso è normale che questo poi ricada anche sulle misure della stampante.

Tutta la linea di Stampanti Workforce  nasce come stampanti da utilizzare per gruppi di lavoro, in questo caso poi troviamo anche dei modelli dalle performance abbastanza elevate che non saranno il top della gamma ma che certamente iniziano a fare sul serio,
i modelli AL-M300DN hanno una velocità di stampa fino a 35 ppm,
con un tempo di espulsione della prima pagina di 5,5 secondi, e  risoluzione di stampa fino a 1200 dpi.

Questi nuovi modelli Laser sono compatibili con la stragrande maggioranza di dispositivi mobile e permettono di stampare anche da remoto grazie all’app di stampa mobile Epson iPrint, grazie alla quale è possibile stampare in modalità wireless da tablet smartphone,
in più danno la possibilità all’utente anche di poter utilizzare Toner ad alta capacità, il che non guasta vista la situazione attuale economica che stiamo attraversando.

Proprio ai costi di queste stampanti ed a quelli che sono i costi di gestione, dedicheremo il prossimo aggiornamento del blog con un articolo da non perdere qualora siate orientati verso l’acquisto di una Epson Workforce Laser AL-M300 series

 

 

Nuovi modelli Epson Workforce Laser

Stampante_Laser_Epson_Workforce_al_m400

Continuiamo imperterriti a parlare di Stampanti Epson Laser Workforce e lo facciamo concentrandoci su un’altra serie di stampanti leggermente superiori rispetto ai modelli che abbiamo trattato fino ad ora,
dobbiamo chiarire che comunque si tratta pur sempre di stampanti laser monocromatiche da ufficio, e questo lo si evince da quelle che sono le principali caratteristiche tecniche di questi modelli,
basta pensare che stiamo parlando di stampanti laser da 30ppm mentre generalmente le stampanti laser consumer entry level sono stampanti da 18 max 20ppm.

I modelli base se cosi possiamo definire queste stampanti appartengono alla serie AL-M200 ed abbiamo già avuto modo di trattare questi modelli in precedenza con articoli appositi che hanno riguardato prima di tutto le stampanti mono funzione AL M200 successivamente anche i modelli Laser Multifunzione AL MX200.

In questi articoli cercheremo invece di dedicarci a modelli di fascia più elevata, adatti a sopportare grossi carichi di lavoro e quindi da tenere seriamente in considerazione come acquisti papabili per uffici medio grandi che hanno l’esigenza di stampare molto, riuscendo magari anche a spuntare un costo-copia economico.

I modelli business Epson worforce laser appartengono nello specifico alla serie AL-M300 rispettivamente con i codici
M300D, M300DN ed M300DTN ed alla serie
AL-M400 con i modelli M400DN ed M400DTN,
in questo caso parliamo di stampanti che superano anche 1000 euro di spesa mente per i modelli AL- M300 i prezzi possono variare da 300 a 500 euro in base agli optional che andiamo ad inserire nella stampante.

A differenza dei modelli AL- M200 per i quali Epson ha prontamente creato anche i modelli Multifunzione,
qui ancora non troviamo modelli analoghi Multifunzione, ma non dubitiamo sul fatto che Epson stia già lavorando a questo, d’altronde si tratta di modelli di stampanti laser destinati probabilmente a sostituire anche i modelli Epson Aculaser,
staremo a vedere!

Nel frattempo diamo appuntamento al prossimo articolo in cui veramente scopriremo da vicino i modelli Epson AL-M300,
quali versioni attualmente sono disponibili, le quotazioni attuali delle stampanti ed i costi di gestione,
un approfondimento che faremo nel prossimo aggiornamento che invitiamo a leggere a tutti coloro i quali sono interessati all’acquisto di una stampante laser per ufficio dalle elevate prestazioni.

Copyright © All Rights Reserved · Green Hope Theme by Sivan & schiy · Proudly powered by WordPress