Consumi Stampanti Epson

Volevamo precisare che per qualche giorno ci concentreremo prevalentemente su quelli che sono i consumi delle Stampani Epson, un’argomento che sta a cuore, a molti utilizzatori di questa tipologia di Stampanti, alcuni dei quali non felicissimi della durata delle cartucce presenti sui modelli di stampanti più commerciali,come ad esempio i modelli Expression Home, oppure Workforce linea WF2500 e WF2600.

Per questo nella speranza di aprire un dibattito che possa venire incontro anche ai consumatori, stiamo cercando di capire quella che è la durata delle cartucce per determinati modelli di stampanti, perlomeno quella che è la resa dichiarata, perchè, come spesso avviene dalla resa stimata a quella reale, passa una bella differenza che spesso e volentieri è a discapito proprio di chi utilizzata questa tipologia di stampanti.

Per coloro i quali non abbiamo la possibilità di seguire nei prossimi giorni tutti gli aggiornamenti, ma vogliano verificare rapidamente quella che è la durata delle cartucce per la propria Stampante il modo più rapido è quello di controllarlo qui.

 

Come installare le cartucce sulla stampante?

A distanza di tempo, torniamo ad occuparci di un procedura che troppo spesso abbiamo dato per scontato, ma che in realtà non lo è per niente. Parliamo della procedura di sostituzione delle Cartucce ed in questo caso ci occupiamo della sostituzione delle cartucce su una vecchia serie di Stampanti Epson Stylus. Lo facciamo seguendo quelle che sono le indicazioni date dall’assistenza Epson.

Per garantire un’installazione corretta, attenersi alle istruzioni che seguono:

  1. Abbassare il vassoio di uscita della stampante e aprire il coperchio superiore.
  2. Collegare il cavo di alimentazione alla stampante.
  3. Quindi, accendere la stampante.

    • Le testine di stampa si sposteranno ora nella posizione di sostituzione. Se non si spostano in una posizione di sostituzione, premere il tasto di inchiostro rosso sulla stampante.
  4. Sollevare i morsetti della cartuccia di inchiostro.
  5. Prima di aprire la confezione della nuova cartuccia di inchiostro, agitarla quattro o cinque volte. Quindi, estrarla dalla confezione.
    • Non toccare il chip verde sul lato della cartuccia. Ciò può causare danni alla cartuccia di inchiostro.
  6. Rimuovere il nastro giallo dalla parte inferiore della cartuccia di inchiostro.
    • È necessario rimuovere il nastro giallo dalla cartuccia prima di installarla; altrimenti, la qualità di stampa può diminuire o la stampa può non venire effettuata.
    • Se si è installato una cartuccia di inchiostro senza rimuovere il nastro giallo, estrarre la cartuccia dal prodotto, rimuovere il nastro giallo e quindi reinstallarla.
    • Non rimuovere il sigillo trasparente dalla parte inferiore della cartuccia; altrimenti, la cartuccia può risultare inutilizzabile o possono verificarsi perdite di inchiostro.
  7. Posizionare la cartuccia di inchiostro nell’apposito supporto con la parte inferiore rivolta verso il basso. Quindi, spingere verso il basso la cartuccia fino a farla scattare in posizione.
    • Ripetere i passaggi da 4 a 6 per ciascuna cartuccia di inchiostro.
  8. Chiudere il coperchio delle cartucce e premere su di esso fino all’arresto in posizione.
    • Se risulta difficile chiudere il coperchio, assicurarsi che tutte le cartucce siano inserite correttamente in sede.
    • Premere verso il basso ciascuna cartuccia finché non scatta in posizione.
    • Non tentare di chiudere con forza eccessiva il coperchio.
  9. Chiudere il coperchio della stampante e premere il tasto inchiostro o il tasto di avvio per iniziare il caricamento del sistema. Tale caricamento può richiedere fino a tre minuti e risulta terminato quando la spia di alimentazione smette di lampeggiare.

 

Durante il caricamento dell’inchiostro, non spegnere la stampante

Incoming search terms:

Guida ai prezzi delle Stampanti Epson Expression Premium XP-700

Dopo aver effettuato una breve panoramica riguardante la nuova gamma di Stampanti Epson Expression premium  e nello specifico della XP-700 ci siamo ripromessi di concedere ancora un piccolo spazio attraverso le pagine del nostro blog a questo Multifunzione per scoprirne quelle che sono i prezzi e confrontarli con quelli della concorrenza.

Per prima cosa dobbiamo sottolineare il fatto che la linea Expression premium di Epson non nasce come una linea di stampanti economiche,
per essere delle Stampanti Multifunzione inkjet queste stampanti hanno un listino abbastanza alto e che generalmente parte da un minimo di 150 €uro per la serie Epson XP-600 che è la linea che possiamo considerare attualmente come “base” tra i modelli Expression premium fino ad arrivare a  180 €uro per la XP-700 e addirittura a  230 €uro per la XP-800 d’altronde come anticipato già diverse volte sul blog la linea Expression premium corrisponde ad una delle linee top tra le Stampanti a getto di inchiostro commerciali Epson,
seconda soltanto ai modelli Expression photo che hanno dalla loro il vantaggio di poter stampare in esacromia cioè a 6 colori rispetto alla stampa pentacromia incontrata con i modelli Expression premium.

Per quanto riguarda invece i costi di gestione,
prendendo a campione quelli che sono i costi delle cartucce originali segnaliamo che come Cartucce Epson originali viene utilizzata la serie di Cartucce Orso Polare contraddistinte dal numero Epson 26 disponibile in 2 differenti versioni,
versione semplice e versione ad alta capacità Epson 26XL,
abbiamo già avuto modo di conoscere quelli che sono i prezzi di queste cartucce in questo articolo
in cui abbiamo visto prezzi e durata di queste cartucce che a proposito,
sono di circa 220 pagine per la Cartuccia nero 26 standard e di 500 pagine per il nero XL,
mentre i colori sono da 300 pagine standard e 700 XL,
rimane difficile dare un’indicazione plausibile su quella che può  essere la durata della cartucce fotografiche visto che la durata ed il consumo della stampa su foto e a dir poco variabile ed imprevedibile.

Una delle poche differenze esistenti tra questa linea Expression premium e la linea Expression photo è proprio nella gestione dei colori che risulta esser differente;
cercheremo di mettere a confronto le differenze tra Epson Expression premium ed Epson Expression photo nel prossimo aggiornamento in cui avremmo anche noi un quadro più chiaro della situazione.

Se sei interessato all’acquisto di una Multifunzione Fotografica, ma non hai ancora le idee chiarissime, allora di chiedo un’ulteriore piccolo sforzo, cioè quello di leggere il prossimo post!!

 

 

 

 

Incoming search terms:

Copyright © All Rights Reserved · Green Hope Theme by Sivan & schiy · Proudly powered by WordPress