Stampanti Multifunzione A3 inkjet aggiornamento

Epson_WF_7515

Abbiamo promesso un breve aggiornamento riguardante i modelli di Stampanti Multifunzione Inkjet in grado di stampare anche nel formato A3,
in realtà tanto breve non sarà,
comunque prendiamo come campione i modelli Epson WF-7515 e WF-7525,
per quanto riguarda questi modelli specifico abbiamo visto che si tratta di stampanti che mediamente hanno un prezzo
di 270 euro per il modello WF-7515 e 400 circa per il modello WF-7525,
mentre per quanto riguarda i costi di gestione, tralasciando quello che è il prezzo delle cartucce standard e prendendo a campione esclusivamente il prezzo delle Cartucce alta capacità T1301XL series i prezzi variano tra poco meno di 30 euro per la cartuccia da 1000 copie a poco meno di 20 euro per le cartucce a colori da 800 pagine circa.

In questa speciale classifica che stiamo cercando un attimo di fare,
possiamo inserire il modello HP officejet 7500,

HP_Officejet_7500A_A3+
una Stampante Multifunzione All-in-one ormai storica di HP,
visto che la troviamo a catalogo da oltre 2 anni e sulla quale Hp ha puntato e continua a puntare moltissimo,
d’altronde perché non farlo visto che si tratta di un prodotto dalle ottime prestazioni,
con un prezzo non altissimo, considerando che in media siamo sui 270/280 euro per il prezzo della Stampante,
mentre per quanto riguarda le cartucce da utilizzare su questa stampante, sono rispettivamente le HP920XL,
anche in questo caso si tratta di cartucce a colori separati con durata media di circa 1200 pagine per il nero HP920XL che costa generalmente poco meno di 30 euro,
mentre i colori mediamente da 700 pagine costano 12/13 euro ciascuno,
in linea di massima siamo su un costo di gestione molto simile se non analogo,
la linea HP a nostro avviso si lascia però preferire per un motivo.

Il motivo per cui sotto certi aspetti ci sentiamo di consigliare il modello A3 Officejet 7500 al posto dei modelli Epson workforce A3 è il fatto che sui modelli Hp che utilizzano cartucce HP920XL

Cartucce_HP_920XL

se ad esempio termina un colore e vogliamo stampare solo in nero è possibile farlo,
semplicemente premendo su Ok oppure su continua a stampare alla varie finestre che di volta in volta ci compariranno a monitor oppure sul display della stampante,
il discorso invece cambia per i modelli Epson workforce,
per quel che ne sappiamo noi,
saremo eventualmente felici di essere smentiti!!

Una volta terminata una cartuccia, anche se non si tratta del colore nero,
la stampante si blocca è richiede la sostituzione delle cartuccia esaurita,
senza il quale non stamperà nemmeno il documento solo in bianco  e nero,
certamente se acquistiamo un stampante A3 a colori bene o male la stampa a colori ci viene necessaria,
ma è anche vero che spesso potrebbe essere urgente stampare un documento solo in bianco e nero e poterlo fare  su una stampante rispetto a non poterlo fare su un’altra stampante fa una bella differenza.

Detto questo,
andremo a concludere l’argomento con il prossimo articolo dedicato ad un’altra linea di Stampanti A3 inkjet antagoniste Epson,
si tratta delle Stampanti Brother all-in-one.

Rimani sintonizzato con noi!!!

Lista Stampanti Epson che utilizzano Cartucce T1301

Continuano quindi gli articoli dedicati a quelle che sono le Compatibilità tra Stampanti e Cartucce Epson con un articolo che in questo caso va ad interessare uno degli argomenti più caldi del momento,
andiamo a scoprire infatti su quali modelli Epson è possibile utilizzare le Cartucce T1301.

Questa serie di Cartucce Epson corrisponde ad una serie di cartucce ad alta capacità,
perlomeno per i modelli sulle quali è utilizzabile,
sebbene si tratti di Cartucce che non hanno una elevatissima richiesta,
ci preme ugualmente andare a vedere quali sono questi modelli compatibili in quanto dobbiamo dividere i modelli in cui queste cartucce sono intercambiabili con le Cartucce T1291 dai modelli in cui questi prodotti non lo sono per evitare in questo modo di commettere errori ed acquistare delle cartucce che magari poi non verranno riconosciute sulla propria Stampante

La lista quindi è la seguente:

Epson Stylus SX525WD,SX535WD, SX620FW,

Epson Stylus Office, BX525WD, BX535FW,BX625FWD, BX630FW, BX635FWD, BX925FWD,935FWD

Epson Stylus Office B42W,

Epson Work-Force A3 WF-7015,WF-7515,WF-7525,

Epson WorkForce A4 WF-3010dw, WF-3520dwf, WF-3530dtwf, WF-3540dtwf

E come abbiamo anticipato è una lista abbastanza ristretta a Stampanti e Multifunzioni Epson inkjet di fascia media, particolarmente indirizzati verso un target d’utenza fatto di piccole imprese e di professionisti che hanno la necessità anche di stampare a colori con un unico dispositivo,
contenendo i costi di gestione, che vanno a dimimuire ulteriormente nel momento in cui si utilizzano Cartucce Compatibili di buona qualità.

Incoming search terms:

Differenza Cartucce Epson Workforce A3 e Brother A3

 

 

 

Continuano gli articoli dedicati alle Stampanti Multifunzione Inkjet Epson e Brother,
con un nuovo post in cui mettiamo a confronto la serie di Cartucce utilizzate sulle Epson WorkForce A3 e sulle Stampanti Multifunzione Brother A3.

Fino ad ora abbiamo visto quelli che sono attualmente i codici di Cartucce utilizzati su queste Multifunzioni Inkjet,
nello specifico abbiamo visto che le Epson WorkForce utilizzano come codice di Cartucce standard la serie con la mela Epson T1291,
questa tipologia di Cartucce ha un prezzo medio di 14/15 euro per singola cartuccia con una durata che si aggira sulle 400 pagine stimate,
mentre per le Stampanti Brother in A3 abbiamo codice di Cartucce standard LC1240,
queste Cartucce hanno una resa stimata di circa 600 pagine,
superiore quindi rispetto alle Cartucce utilizzate sulle Work Force Epson ma allo stesso tempo anche più costose,
perlomeno per la cartuccia del nero si spendono 24 euro circa mentre i colori hanno un prezzo medio di 15 euro,
quindi stampando in nero a parità di stampe effettuate si dovrebbe risparmiare qualcosina con le Stampanti Epson Work Force A3, mentre per le stampe a colori già sul prodotto standard risultano più economiche
le Cartucce Brother.

Per quanto riguarda invece le Cartucce ad alta capacità abbiamo una vera e propria inversione di tendenza in quanto Brother propone una serie di Cartucce ad altissima resa,
codice originale Brother LC1280XL,
queste Cartucce hanno rispettivamente una durata di 2400 copie per il nero e 1200 per ogni singolo colore con prezzi che sono leggermente superiori rispetto ai prezzi delle Cartucce alta capacità Epson T1301XLma che allo stesso tempo hanno una resa molto più elevata,
Circa 2 volte e mezzo in più per quello che riguarda la Cartuccia nera,
quasi il doppio per le Cartucce a colori.

In pratica,
tirando un attimo le somme possiamo affermare che se si ha la necessità di acquistare una Stampante Multifunzione A3 con l’esigenza di stampare molto a colori,
I modelli Brother sono più convenienti rispetto ai modelli Epson Work Force utilizzando la serie di Cartucce ad alta capacità,
che tra l’altro sono anche più facilmente reperibile in quanto sono delle cartucce che non hanno microchip sulle cartucce a differenza delle Cartucce Epson.

Torneremo comunque nuovamente a parlare di Stampanti Multifunzione A3 Brother nei prossimi giorni in cui presenteremo in anteprima attraverso le pagine del blog la nuova gamma di Stampanti Multifunzione A3 che dovrebbero andare a sostituire dei modelli storici già citati come i modelli MFC J6510DW ed MFC J6910DW,
nel frattempo ci soffermeremo su sistemi alternativi da adoperare sulle Stampanti Epson Work Force A3,
nello specifico ci soffermeremo sui Sistemi a Ricarica Continua denominati CISS.

Epson Work Force WF-7015 Recensione

Come abbiamo promesso nel precedente articolo in cui abbiamo introdotto la serie Epson Work Force A3,
andiamo subito a scoprire questi modelli di Stampanti Epson appartenenti alle Stampanti Work Force con la differenza che rispetto ai modelli entry level essendo delle Stampanti in grado di stampare fino al Formato A3 sono indirizzate verso un target di utenza differente rispetto all’utenza classica,
perlomeno rispetto all’utenza domestica.

I modelli Work Force WF A3 attualmente sono 3 e sono rispettivamente:
WF-7015, WF-7515, WF-7525, nel primo caso siamo di fronte ad una stampante inkjet a3 negli altri due modelli si tratta invece di Stampanti Multifunzione Inkjet.

Naturalmente ci sono anche delle differenze di prezzo tra la serie semplice ed i modelli Multifunzioni,
con una fascia di prezzi che partono da 200 euro per la WF-7015 per poi salire a 240 euro circa per la WF-7515 e a 340 euro circa per la WF-7525,
per il momento andiamo ad analizzare quelle che sono le principali caratteristiche tecniche della serie più semplice tra i 3 modelli sopra citati, cioè della Work Force WF-7015,
questa Stampante è in grado di stampare fino al Formato A3+ ed in più è dotata scia di scheda di rete Lan che di Scheda Duplex per la stampa con F/retro automatico,
ha una Velocità in bozza rapida di 34PPM sia in Bn che a Colori e fino a 15ppm in bn e 8ppm a colori in modalità standard con
Risoluzione di stampa ottimizzata fino a 5760x1440dpi,
oltre alla connettività eterneth è dotata anche di connettività wireless facile da impostare e resa più sicura grazie alla crittografica WPA2.

Per quanto riguarda i costi di gestione su queste stampanti troviamo una serie di cartucce differente alle Cartucce T1621/T1631XL, nello specifico troviamo delle Cartucce che abbiamo avuto modo di presentare alcune settimane fa e sono le cartucce standard serie Epson t1291 e cartucce ad alta Capacità T1301XL,
per quanto riguarda queste cartucce abbiamo già creato delle piccole guide che ne spiegano costi e durata,
senza dubbio sono più bassi rispetto alle cartucce t1621/1631XL e se messe a confronto con alcune Stampanti Laser a colori hanno un costo copia inferiore,
considerando che con le cartucce XL T1301 nero è possibile stampare fino a 1000 copie con un prezzo della cartuccia originale medio inferiore a 30 euro mentre per toner di pari categoria con durata di 1000/1500 pagine arriviamo a spendere anche 60 euro.

Come spesso abbiamo avuto modo di ribadire attraverso le pagine del blog,
torniamo a ribadire di non dare sempre per scontato il fatto che le Stampanti laser siano più economiche rispetto alle inkjet,
soprattutto per le Stampanti a colori non sempre è così e questa è una riprova.

Naturalmente la stessa serie di cartucce la ritroviamo anche sulle altre 2 Multifunzioni WF-7515/7525 che andremo a conoscere nel prossimo aggiornamento,
dopo di che cercheremo di allargare l’orizzonte e di scoprire quelli che sono attualmente i modelli di stampanti diretti concorrenti come Stampanti e Multifunzioni A3 delle Stampanti Epson Work Force WF.

 

Cartucce Epson T1301 Durata e Prezzi

 

La serie di Cartucce T1301 è una delle principali novità apportate da Epson negli ultimi mesi nel proprio catalogo e va a completare il catalogo dei Prodotti Multifunzione Inkjet di fascia media.

Questa serie di cartucce infatti la ritroviamo nella maggior parte dei nuovi modelli Epson BX ed SX di fascia superiore e vanno a sostituire le cartucce a bassa capacità T1281,
le ritroviamo ad esempio sui modelli Epson Stylus SX dalla serie SX500 in poi e sui modelli Epson Stylus BX anche in questo caso dalla serie BX600 in poi,
d’altronde era necessario che questi modelli adottassero un codice nuovo di cartucce visto sia il prezzo della periferica stessa che il target verso il quale questo prodotto è indirizzato.

Per quanto riguarda la tipologia di inchiostro anche su questa serie
Epson utilizza inchiostro Durabrite come su gli altri modelli inkjet,
eccetto modelli Fotografici a 6 colori,
tutte cartucce non ricaricabili,
non fidarti quindi di chi dice che queste cartucce sono ricaricabili perché è una bugia,
la cartuccia è fatta in maniera tale che alla ricarica della stessa perde inchiostro da uno dei lati,
allo stesso tempo anche se riesci nel miracolo della ricarica,
cosa molto difficile,
mi dici come fai a resettare il chip della cartuccia 🙂

Non è una sfida anzi un invito per coloro i quali riescano a trovare una soluzione a riguardo a renderla nota a tutta la comunità di lettori interessati,
per il momento ci concentreremo su eventuali prodotti compatibili o possibili cartucce ricaricabili per questa serie o comunque compatibili per queste stampanti.

Per quanto riguarda invece i prezzi delle cartucce originali,
attualmente questi sono di 26.0  euro circa per il nero che all’incirca dovrebbe avere una durata circa di 1000 pagine e di
17 euro per le cartucce a colori che hanno una durata di 800 pagine,
il costo copia risulta essere molto buono anche se un po’ più alto rispetto a prodotti concorrenti appartenenti alla stessa categoria come le cartucce HP920XL e d HP933XL utilizzate su alcuni modelli HP Officejet.

Copyright © All Rights Reserved · Green Hope Theme by Sivan & schiy · Proudly powered by WordPress