Procedura di Installazione per una Stampante Epson Wireless

 

Negli ultimi anni tutti i produttori hanno iniziato a commercializzare in numero sempre maggiore delle Stampanti Wireless che permettessero all’utente di utilizzare la propria stampante da diversi punti della propria casa oppure del proprio ufficio senza la necessità di dover per forza collegare la Stampante al PC mediante connessione USB o connessione di Rete,
anche Epson ha nel proprio catalogo diversi modelli Wireless appartenenti a quelle che sono le diverse categorie di Stampanti Epson,
a partire dalla serie Epson Stylus SX per poi salire agli altri modello Epson Stylus Office BX oppure alle Stylus Photo Epson PX,
logicamente non tutti questi modelli sono Wireless,
ma una parte si,
e se negli ultimi modelli la configurazione Wi-fi è stata enormemente migliorata e semplificata,
in questo articolo andremo a vedere la procedura di installazione classica.

Se hai fretta e vuoi conoscerla subito ti consiglio di dare subito uno sguardo qui

Proprio su questa pagina ti vengono spiegati quelli che sono gli step necessari per una corretta installazione della tua Epson Wireless,
fermo restando che per farlo hai la necessità di avere una Stampante Wireless,
un Modem Wireless un Pc ed essere a conoscenza di quello che è il Nome della rete Wireless e della chiave di protezione Wireless.

La procedura è relativa all’installazione della stampante sui vecchi sistemi operativi Windows,
tra i quali Windows XP e Windows Vista a 32  e a 64 Bit,
e per effettuarla è necessario dapprima collegare la stampante in rete mediante un cavo di rete Eterneth,
una volta che si procede poi all’installazione si può staccare il cavo e continuare ad utilizzare la stampante in Wi-fi,
spiegare tutti i passaggi sarebbe complicato e a dire il vero non saremmo nemmeno in grado di aiutarci con delle figure adatte,
proprio per questo ti consiglio se hai proprio questa esigenza di dare uno sguardo nuovamente qui:
seguire gli step indicati ed alla fine iniziare ad utilizzare la tua Epson Wireless.

La maggior parte delle immagini sono in inglese ma penso proprio che non ci siano particolare problemi nell’interpretare le varie figure che man mano compaiono a monitor,
se comunque hai dei dubbi,
non esitare a contattarci…..

Quali sono i modelli Epson compatibili con IPrint?

 

In questo breve articolo andiamo a vedere quelli che sono i modelli Epson compatibili con la nuova applicazione Epson IPrint,
se non sai cosa è l’applicazione  IPrint allora rapidamente cerco di spiegartelo dicendo che questa tecnologia semplicemente permette alla tua Stampante Epson di stampare sfruttando la tecnologia wireless anche senza installare il driver di stampa direttamente da un dispositivo mobile,
oppure da un dispositivo Apple.

Per poter sfruttare questa nuova tecnologia è sufficiente entrare nel sito Epson e da questa pagina selezionare l’applicazione da scaricare in base a quello che è il sistema operativo utilizzato sul proprio dispositivo,
in questo caso è possibile scaricare l’apps per sistemi android oppure per sistemi iOS Mac,
puoi comunque seguire il video,
sempre presente su questa pagina che in pochi secondi ti spiega come funziona questa tecnologia e come sfruttarla a pieno per la propria stampante.

Per quanto riguarda invece i modelli Epson compatibili con l’applicazione IPrint sono i seguenti:

SX235W – SX430/435W – SX440/445W
PX730WD – PX830FWD
BX305FW PLUS – BX320FW – BX535WD – BX630FW – BX635FWD – BX935FWD

WORKFORCE 7015 – 7515
Workforce Pro 4015DN – WP4025DW – WP4515DN – WP4525DNF – WP4535DFW – WP4545DTFW

Workforce Pro 4095 – WP4595

Finora abbiamo tralasciato di parlare di tutta la linea commerciale di stampanti Epson;

quindi non abbiamo ancora tirato in causa Stampanti della serie SX,PX o BX,
è arrivato il momento giusto per parlare anche di questo,
ed è proprio ciò che faremo dal prossimo post in cui inizieremo ad entrare nel mondo Epson.

Copyright © All Rights Reserved · Green Hope Theme by Sivan & schiy · Proudly powered by WordPress