Stampanti Epson Wireless Archives - Stampanti EpsonStampanti Epson Stampanti Epson Wireless Archives - Stampanti Epson

Stampante Multifunzione Epson Expression Home XP-332

Epson Expression Home XP-332

Continuiamo rapidamente ad occuparci di quelli che sono i nuovi modelli di Stampanti Multifunzione Epson.
Andando a scoprire il modello Epson Expression Home XP-332, modello appartenente alla serie Epson Small Office.

Epson, XP-332 è ideale per stampare da casa documenti di alta qualità a costi contenuti. Grazie alle cartucce di inchiostro separate, che consentono di sostituire solo il colore più usato. Altri vantaggi includono la sua versatilità e la serie completa di opzioni per la stampa da mobile offerte da Epson Connect.

Sia che si usi uno smartphone o un tablet, l’app iPrint, può essere scaricata su vari dispositivi per stampe e scansioni wireless. E non finisce qui: Epson Email Print, permette agli utenti di stampare dovunque si trovino, inviando documenti e foto via e-mail direttamente alla stampante. L’app Creative Print, consente invece di accedere alle foto su Facebook, creare carta da lettere o biglietti di auguri personalizzati e persino trasformare le foto in immagini da colorare. Per una maggiore versatilità, Wi-Fi Direct consente la stampa da dispositivi wireless compatibili senza necessità di una connessione di rete.

Inoltre è sufficiente inserire una scheda di memoria e utilizzare il display LCD a colori da 3,7 cm con menu intuitivi per stampare le foto senza bisogno di un PC.

Caratteristiche principali

Multifunzione compatto
Wi-Fi Direct
Stampa wireless senza la necessità di un collegamento di rete
Stampa da mobile
Libertà di stampa e scansione praticamente ovunque1
Display LCD a colori da 3,7 cm
Per una navigazione semplice e intuitiva
Inchiostri Claria Home

Prezzo consigliato 79.90

Nuova Epson Expression Home XP-215

Epson_XP_215_Wireless

Continuano gli aggiornamenti dedicati alla nuova linea di Stampanti Epson Expression Home,
dopo aver scoperto il modello XP-212 saliamo leggermente di valore ed andiamo a vedere quelle che sono le principali caratteristiche tecniche del modello XP-215.

A dire il vero non abbiamo incontrato particolari differenza tra questo modello ed il modello che lo precede nel catalogo delle Stampanti Epson,
in pratica Epson XP-212 ed XP-215 sono  dei modelli di Stampanti identici,
stessa tecnologia di stampa utilizzata, stesse prestazioni sia per quanto riguarda la funzione di Stampa che per le funzioni di Copia e di Scansione,
stessi materiali di consumo utilizzati, le cartucce infatti sono sempre le stesse Epson numero 18 serie Margherita, identiche praticamente in tutto e per tutto.

Nella nostra ricerca abbiamo notato che l’unica vera  e propria differenza che per quanto riguarda la stampa da dispositivi mobile quindi da Smartphone e da Tablet il modello XP-215 può oltre a stampare in Wi-fi grazie ad Epson iPrint anche ricevere delle email al proprio indirizzo di casella elettronica che abbiamo creato nel momento in cui abbiamo registrato la stampante su Epson Connect e stamparle grazie ad Epson Email Print,
probabilmente anche per questo si va a giustificare la differenza di prezzo di 10 euro in più perlomeno nel prezzo consigliato da Epson.

Per quanto riguarda invece le caratteristiche tecniche generali rimangono identiche al modello XP-212 e sono le seguenti:

Tecnologia di stampa con Testina di stampa Epson Micro Piezo separata dalle cartucce che rimangono taniche di inchiostro semplici con colori separati.

Configurazione ugelli 128 ugelli per il nero, 42 ugelli per ciascun colore

Dimensioni minime goccia 3 pl, con tecnologia Epson Variable-sized Droplet

Tecnologia inchiostri Epson Claria™ Home Ink

Risoluzione di stampa 5.760 x 1.440 dpi

Velocità di stampa ISO/IEC 24734 6,2 pagine/min Monocromatico, 3,1 pagine/min Colore

Velocità di stampa 54 Secondi per 1 foto 10×15 cm (Carta fotografica lucida Premium Epson), 13 pagine/min Colore (carta comune 75 g/m²), 26 pagine/min Monocromatico (carta comune 75 g/m²)

Velocità di scansione in nero A4 300 dpi 2,4 msec/linea, 600 dpi 7,2 msec/linea

Velocità di scansione a colori A4 300 dpi 9,5 msec/linea, 600 dpi 14,3 msec/linea

Risoluzione di scansione 1.200 dpi x 2.400 dpi (Orizzontale x Verticale)

Dimensioni 390‎ x 300 x 145 mm (LxPxA)

Peso 3,9 kg.

Nei prossimi giorni cercheremo di scoprire anche quelli che sono gli altri nuovi modelli Epson Expression Home.

Nuova linea di Stampanti Epson Expression Home

Stampante_Epson_XP_312_Expression_Home

Dopo qualche mese di stallo ed a ridosso dell’ultimo quadrimestre del 2013 Epson ha inserito a catalogo 5 nuovi modelli Expression Home,
questa nuova linea di Stampanti che tra l’altro rimane molto simile alla precedente va proprio a sostituire i primissimi modelli Expression Home che hanno segnato la prima vera e propria svolta nel catalogo stampanti Epson con l’abbandono della linea Epson Stylus verso la produzione della nuova gamma,
Expression,
in primis i modelli Expression Home a seguire i modelli Expression premium ed Expression Photo.

Per quanto riguarda appunto i modelli Expression Home escono fuori catalogo modelli come l’Epson XP-202 oppure XP-205 mentre vi entrano come anticipato ben 5 nuovi modelli,
i nuovi codici di riconoscimento sono i seguenti:
Epson XP-212,
Epson XP-215,
Epson XP-312,
Epson XP-315,
Epson XP-412.

Il design di questa  nuova gamma Epson Expression Home rimane pressappoco invariato,
modelli di stampanti ultra compatte, non a caso vengono definiti le Epson Small-in-one,
cioè le piccole Multifunzioni di Epson che sicuramente rispetto alla vecchia generazione di Stampanti Epson in questo caso torniamo a riferirci ai modelli Epson Stylus hanno tracciato un solco verso dal quale è impossibile tornare indietro con funzioni di Copia, Stampa e Scansione,.

Ancora sono in pochi i distributori dell’informatica che stanno proponendo questi modelli,
ma molto probabilmente non appena termineranno le vecchie scorte saranno messe in distribuzione queste nuove stampanti.

Per quanto riguarda i prezzi comunque rimangono più alta rispetto alla fascia più economica dei modelli HP Deskjet che in assoluto in questa nicchia di mercato rimangono i modelli con il prezzo più basso,
ed anche ad alcuni modelli Canon Pixma serie MG, vedi ad esempio Canon MG2250 oppure MG3150,
in media i prezzi consigliati al pubblico, perlomeno durante il primo lancio dei nuovi modelli dovrebbero essere i seguenti:
Epson XP-212 69.9
Epson XP-215  79.9
Epson XP-312  89.9
Epson XP-315  89.9
Epson XP-412  109.9.

Nei prossimi aggiornamenti andremo a scoprire quelle che sono le principali caratteristiche di questa nuova gamma Expression Home e le differenze esistenti tra i modelli.

 

 

 

Panoramica su Epson Connect

Epson_Connect_Wireless

L’argomento del momento sul blog è Epson Connect la nuova tecnologia lanciata da Epson che attraverso una serie di servizi permette di poter stampare con le nuove stampanti epson direttamente da smartphone e da tablet senza la necessità di driver di stampa ne tanto meno di software di installazione.

In questo articolo cercheremo di conoscere quali sono questi servizi che fanno parte di Epson Connect,
nello specifico si tratta di
Email Print
Scan to cloud
Epson IPrint
Remote Print Driver.

Con Email Print possiamo stampare foto e documenti da qualsiasi luogo semplicemente inviando una mail alla nostra stampante,
per quanto riguarda Scan to cloud ci permette di scannerizzare documenti e foto ed inserirli in una cloud, questo vuol dire che abbiamo la possibilità di accedere sempre a tali documenti non appena nel abbiamo la necessità anche in questo caso da qualsiasi luogo.

Epson IPrint è invece un’applicazione di stampa wireless per Smartphone e Tablet che utilizzino sistemi operativi Android e ios,
sicuramente tra tutti i servizi Epson Connect questa applicazione è quella in assoluto più ricercata,
Epson Iprint dispone di 2 importanti funzioni:
la stampa locale che consente di effettuare la stampa e la scansione su una stampante connessa alla stessa rete Wi-fi locale del dispositivo in uso,
in più la possibilità di stampare in remoto da internet,
stessa funzionalità che troviamo anche con Remote Print Driver altra funzionalità di Epson Connect che ci permette di stampare da remoto semplicemente avendo accesso ad internet.

Come anticipato in precedenza per accedere a questi servizi è necessario registrare una o più stampanti abilitate sul www.epsonconnect.com e crearvi un account utente,
in questo account possiamo inserire le stampanti che vogliamo a patto che queste siano compatibili con uno o più di questi servizi,
in più possiamo gestire i nostri lavori, tenere traccia oppure cancellare le nostre stampe,
creare una lista di mittenti approvati per il servizio di Email Print,
abilitare il Remote Print impostando una chiave di accesso per la stampa da remoto,
modifica delle impostazioni di stampa,
creare e modificare di una lista di utenti destinatari del servizio Scan to cloud,
in pratica dall’account utente abbiamo la possibilità di configurare al meglio i servizi Epson Connect,
servizi di cui conosciamo i nomi ma che non abbiamo ancora avuto modo di vedere in pratica quelle che sono le loro funzionalità,
ed è ciò che faremo nel prossimo aggiornamento.

Stampanti Epson Expression Home aggiornamento!

 

Qualche giorno fa abbiamo presentato la nuova gamma di Stampanti Epson denominata Expression Home,
probabilmente sarò ripetitivo ma è una serie indirizzata verso l’utenza domestica,
una serie di stampanti multifunzione entry level molto economiche perlomeno nei prezzi di acquisto delle stampanti,
molto compatte e molto semplici da utilizzare visto che sono contraddistinte da pochi e semplici tasti per copiare e scannerizzare.

Nel primo articolo della serie abbiamo citato quelli che erano i modelli che facevano parte di questa nuova gamma di stampanti epson:

Expression Home XP-30;
Expression Home XP-102;
Expression Home XP-202;
Expressione Home XP-205;
Expression Home XP-302;
Expression Home XP-305;
Expressione Home XP-402.

Questo articolo va ad aggiornare questi modelli che in parte abbiamo già conosciuto attraverso delle brevi recensioni con l’aggiunta di altri modelli più completi rispetto a quelli sopra citati,
modelli che avremo modo di conoscere al più presto,
ad oggi nel catalogo Expression Home di Epson andiamo ad aggiungere le versioni
Epson Expression Premium
Premium XP-600;
Premium XP-605,
Premium XP-700,
Premium XP-750,

Premium XP-800;
tutti modelli all-in-one 4 in 1 che fanno anche da Fax e sono dotati di tecnologia Wireless.

Cercheremo quindi di conoscere meglio anche questi 4 nuovi modelli Expression Premium Epson cercando di evidenziare le differenze con la serie Home sia di prestazioni che di prezzi,
non tralasciano naturalmente la serie Home che rimane comunque la principale novità lanciata da Epson nella seconda parte di questo 2012,
dopo il lancio della serie di stampanti business serie Work Force avvenuto tra fine 2011 ed inizio del 2012.

Procedura di Installazione per una Stampante Epson Wireless

 

Negli ultimi anni tutti i produttori hanno iniziato a commercializzare in numero sempre maggiore delle Stampanti Wireless che permettessero all’utente di utilizzare la propria stampante da diversi punti della propria casa oppure del proprio ufficio senza la necessità di dover per forza collegare la Stampante al PC mediante connessione USB o connessione di Rete,
anche Epson ha nel proprio catalogo diversi modelli Wireless appartenenti a quelle che sono le diverse categorie di Stampanti Epson,
a partire dalla serie Epson Stylus SX per poi salire agli altri modello Epson Stylus Office BX oppure alle Stylus Photo Epson PX,
logicamente non tutti questi modelli sono Wireless,
ma una parte si,
e se negli ultimi modelli la configurazione Wi-fi è stata enormemente migliorata e semplificata,
in questo articolo andremo a vedere la procedura di installazione classica.

Se hai fretta e vuoi conoscerla subito ti consiglio di dare subito uno sguardo qui

Proprio su questa pagina ti vengono spiegati quelli che sono gli step necessari per una corretta installazione della tua Epson Wireless,
fermo restando che per farlo hai la necessità di avere una Stampante Wireless,
un Modem Wireless un Pc ed essere a conoscenza di quello che è il Nome della rete Wireless e della chiave di protezione Wireless.

La procedura è relativa all’installazione della stampante sui vecchi sistemi operativi Windows,
tra i quali Windows XP e Windows Vista a 32  e a 64 Bit,
e per effettuarla è necessario dapprima collegare la stampante in rete mediante un cavo di rete Eterneth,
una volta che si procede poi all’installazione si può staccare il cavo e continuare ad utilizzare la stampante in Wi-fi,
spiegare tutti i passaggi sarebbe complicato e a dire il vero non saremmo nemmeno in grado di aiutarci con delle figure adatte,
proprio per questo ti consiglio se hai proprio questa esigenza di dare uno sguardo nuovamente qui:
seguire gli step indicati ed alla fine iniziare ad utilizzare la tua Epson Wireless.

La maggior parte delle immagini sono in inglese ma penso proprio che non ci siano particolare problemi nell’interpretare le varie figure che man mano compaiono a monitor,
se comunque hai dei dubbi,
non esitare a contattarci…..

Stampanti Multifunzione Epson SX525 ed SX535 series!

 

Il nostro viaggio all’interno del catalogo Epson in particolare di quelli che sono i modelli Multifunzione SX prosegue spedito,
abbiamo visto la nuova serie SX200 e successivamente la serie SX400,
oggi andiamo a conoscere le versioni SX525WD e SX535WD  modelli Multifunzioni 3 in 1 Wireless e dotati di scheda duplex con f/r automatico.

Con questa serie di prodotto iniziamo a salire finalmente di livello e ad incontrare una tipologia di prodotto che si attesta a metà tra un Multifunzione Inkjet entry level ed un prodotto indirizzato verso il target di utenza business.

La serie SX500 attualmente si suddivide in 2 differenti modelli,
rispettivamente SX525WD ed SX535WD;
questi 2 Multifunzioni si distinguono dai modelli che abbiamo analizzato in precedenza dal fatto di essere dei Multifunzione Wireless dotati anche di scheda duplex per il fronte retro automatico,
su questi modelli è stata facilitata la gestione grazie ad un comodo display LCD a colori da 6.3 cm,
che permette tra l’altro di stampare direttamente anche da scheda di memoria senza l’utilizzo del Pc.

Per quel che riguarda le principali caratteristiche tecniche,
riassumendo possiamo dire che in linea di massima troviamo tutti i principali optional che si possano richiedere ad un Multifunzione a getto di inchiostro che in questo caso può fare la sua parte anche in un piccolo ufficio che non abbia grosse quantità di stampe da fare a colori,
abbiamo una Velocità di stampa di 36PPm sia in BN che a colori,
con Risoluzione di stampa di 5760×1440 dpi ottimizzati ed una velocità di stampa fotografica 10×15 di 20 secondi,
mentre lo Scanner ha una Risoluzione di 2400×2400 dpi ed è dotato anche del
Software ABBYY Fine Reader compatibile sia per Mac che per Windows.

Anche su questa serie di stampanti viene utilizzato l’inchiostro pigmentato durabrite di Epson che è un particolare inchiostro pigmentato in grado di stampare anche fotografie di altissima qualità,
una delle differenze però tra questi modelli e le vere e proprie stampanti Fotografiche Epson sono gli inchiostri che su quei modelli generalmente sono 6 ed il supporto per la stampa diretta su CD e DVD che non abbiamo su questa serie Epson SX.

Differenza evidente tra questa serie di Multifunzioni Epson e le versioni precedenti sono anche i codici di cartucce utilizzati,
cambia in particolare un codice di cartucce sostituito da uno molto più capiente,
conosceremo nello specifico questa differenza molto importante nel corso del prossimo post dedicato proprio ai prezzi delle
Epson SX525WD e 535WD.

 

 

Scopriamo meglio le nuove Applicazione che permettono di Stampare con una Epson in Wi-Fi

 

Negli ultimi articoli abbiamo iniziato a scoprire le carte ed a conoscere alcune delle principali novità proposte da Epson nell’ultimo anno per la maggior parte dei propri Multifunzione Inkjet,
grazie alle quali molti modelli Epson sono divenuti del tutto compatibili con la maggior parte dei dispositivi mobile: Tablet e Smartphone e con
dispositivi Apple Ipad, Ipod Touch ed Iphone.

Per prima cosa però dobbiamo chiarire le differenze esistenti tra queste differenti tecnologie,
altrimenti con tutti questi nomi tipo Iprint, AirPrint, Email Print si rischia di fare una gran confusione,
erroneamente nell’articolo precedente abbiamo definitivo Epson Iprint una nuova tecnologia,
in realtà se dobbiamo dire le cose come stanno Iprint non è una nuova tecnologia,
bensì una nuova applicazione sviluppata per alcuni modelli di stampanti Epson che permette di poter stampare sfruttando la propria rete Wireless in utenza domestica o aziendale direttamente da un dispositivo mobile oppure anche un Tablet senza cavi.

La lista delle Stampanti con le quali è possibile utilizzare questa nuova apps è molto lunga e viene aggiornata di tanto in tanto non appena Epson propone qualche novità e qualche nuovo modello di Stampante Multifunzione,
in pratica per quasi tutta la gamma di Stampanti Multifunzione Epson è possibile sfruttare questa applicazione,
è compatibile infatti con modelli Epson della serie Stylus SX,
dalla serie SX235W alla serie SX535WD,
della serie Epson Stylus Office BX,
dalla serie BX305FW plus fino ad arrivare alla serie BX935FWD,
per poi passare alla maggior parte dei nuovi modelli Work Force di Epson,
sia modelli Epson WF che modelli Work Force Pro,
Epson WP;

trovi la lista nel nostro precedente articolo sui modelli Epson compatibili con IPrint
per conoscere se anche per la tua Stampante puoi scaricare questa nuova apps,
puoi dare un’occhiata direttamente nella pagina ufficiale delle compatibilità Epson.

Una volta definito cosa è Epson Iprint e che cosa puoi fare con questa nuova applicazione,
possiamo passare avanti e conoscere più da vicino le altre importanti novità:
Epson Email Print, Google Cloud Print ed Apple AirPrint,
se vuoi scoprire tutte le nuove potenzialità dei dispositivi Epson ti consiglio di rimanere attaccato al nostro sito,
magari iscrivendoti ai Feed.

Dimenticavo però una cosa molto importante,
se non sai dove scaricare questa nuova app,
fallo da qui http://www.epson.it/Esplora-Epson/1228074513920
trovi il download sia per dispositivi Android che per dispositivi Apple Ios.

 

Scopriamo la nuova serie Multifunzione WorkForce WF-7525

 

Dopo aver dato una breve introduzione a quello che è il mondo Epson Work force andiamo rapidamente a vedere come sono fatti questi nuovi Multifunzione e quali sono le loro principali caratteristiche tecniche,
iniziamo da quello che è il modello top della gamma Epson WF cioè la versione WF-7525.

Questo modello è stato progettato per soddisfare le esigenze degli uffici e delle piccole aziende,
sempre più esigenti di stampare a colori e sempre più deluse di quelli che sono i costi di gestione delle stampanti laser a colori entry level,
la serie Epson WorkForce WF-7525 è uno dei due multifunzione A3+ Epson, nonché
il modello top di gamma della serie;
un prodotto Ideale per graphic designer, architetti o ingegneri, è la perfetta combinazione di convenienza, affidabilità e velocità, grazie a una serie di funzioni che offrono valore aggiunto e una maggiore produttività.

Già in partenza è possibile ridurre il consumo della carta fino al 50% grazie alla velocissima stampa fronte/retro in A4
(fino a 7,7 ppm in bianco e nero e fino a 5,2 ppm a colori4) ottimizzandola gestione del tempo,
una delle prerogative principali nella società moderna in cui il Time Management sta diventando una vera e propria materia di studio,
Il doppio vassoio carta a capacità elevata, in grado di contenere fino a 500 fogli,
consente di aggiungere la carta meno frequentemente e accresce la flessibilità dei supporti,
mentre l’alimentatore automatico di documenti da 30 fogli permette di effettuare scansione, copia e invio di fax di più pagine: insomma un piccolo genio contenuto in un unico prodotto che all’apparenza può sembrare solo una scatola di plastica assemblata :).

Sbirciando tra quelli che sono gli altri optional troviamo che L’alimentatore automatico di documenti offre anche la riproduzione di
documenti A4 fronte/retro,
mentre le connettività Ethernet e Wi-Fi sono di serie in tutti i prodotti della gamma, permettendo la condivisione tra più utenti.

Tutta la nuova serie di Stampanti WorkForce produce testi di qualità professionale e colori vivaci in modo conveniente: con un grosso risparmio sui costi per pagina anche se a dire il vero il passo in avanti Epson lo fa con la gamma Work Force Pro che andremo a conoscere tra qualche giorno e sulla quale realmente è possibile utilizzare taniche di inchiostro degne di un Plotter,
dimezzando i costi della stampa a colori rispetto a quelli ottenuti con una Laser a colori di pari fascia.

C’è da dire anche che l’Epson WorkForce WF-7525 ha un costo più accessibile rispetto alle stampanti laser con caratteristiche simili;
altra importantissima novità è la tecnologia  Epson Connect,
grazie a questa Epson WorkForce WF-7525 offre ancora più libertà e flessibilità, permettendo di stampare in modo semplice e rapido documenti e immagini in modalità wireless direttamente da smartphone e tablet PC.

Gli utenti possono inoltre stampare da qualsiasi parte del mondo,
inviando documenti e immagini via e-mail direttamente al multifunzione,
prima azienda ad investire in una tecnologia del genere è stata HP con la tecnologia E-print,
finalmente anche Epson si muove su questo fronte.

Abbiamo detto che la serie Epson WF è anche conveniente,
ma non abbiamo visto però quanto costano,
cercheremo di scoprirlo già nel prossimo post.

 

Copyright © All Rights Reserved · Green Hope Theme by Sivan & schiy · Proudly powered by WordPress