Pulizie Testina Epson Stylus Sx435w su Mac

A seguire la procedura di Pulizia della testina di stampa per il modello Epson Stylus Sx435W.
In questo caso, andiamo a vedere quella che è la procedura di pulizia per coloro i quali utilizzano come PC un Mac.

Uso dell’utility Pulizia testine in Mac OS X

Per pulire la testina di stampa usando l’utility Head Cleaning (Pulizia testine), procedere nel seguente modo.

Controllare che non siano visualizzati errori o avvertenze sul display LCD.
Accedere a Epson Printer Utility 4.

Accesso al driver della stampante per Mac OS X

Fare clic sul pulsante Head Cleaning (Pulizia testine) nella finestra di dialogo Utility.
Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.

Attenzione:

Non spegnere mai la stampante quando sul display LCD è visualizzato il messaggio “Pulizia testina. Attendere prego.” Ciò potrebbe danneggiare la stampante.

Nota:

Per mantenere un’elevata qualità di stampa, si consiglia di stampare periodicamente alcune pagine.

Se la qualità di stampa non migliora, assicurarsi di selezionare il colore appropriato in base al risultato del controllo ugelli.

Nota per utenti di SX445W

Se la qualità di stampa non è migliorata dopo aver ripetuto questa procedura per circa quattro volte, lasciare accesa la stampante e attendere per almeno sei ore. Quindi, eseguire nuovamente il controllo degli ugelli e ripetere la pulizia della testina, se necessario. Se la qualità di stampa ancora non migliora, contattare l’assistenza Epson.

 

Incoming search terms:

Consigli per Stampante Epson

Altro video molto interessante riguardante le stampanti Epson ed i consigli pratici per non sbagliare con la stampa.

In questo caso ci viene mostrato come sfruttare al meglio il driver di stampa e le impostazioni di stampa, per una stampante Epson, in maniera tale da ottimizzare anche quelli che sono i costi di gestione di queste Stampanti inkjet che rimangono comunque ancora abbastanza elevati

Incoming search terms:

Cartuccia Epson non riconosciuta: Come risolvere

Video molto utile che spiega come risolvere il problema del mancato riconoscimento di una cartuccia epson.
Problema abbastanza frequente per coloro i quali utilizzano cartucce compatibili.
Il guaio è che in molti casi basta anche una sola cartuccia non riconosciuta, per bloccare la stampante e di conseguenza l’utente che in quel momento ha la necessità di stampare.

In questo video che abbiamo recuperato su Youtube vengono mostrati alcuni semplici trucchi per provare a far ripartire la stampante con la stessa cartuccia che inizialmente non veniva riconosciuta:
(messaggio “Impossibile riconoscere la cartuccia di inchiostro” o “cartuccia esaurita” anche se la cartuccia è nuova)

Incoming search terms:

Reset Toner Epson EPL 5700

 

Toner_Epson_EPL_5700

Un breve aggiornamento riguardante alcuni modelli di stampanti laser storiche firmate da Epson,
nello specifico si tratta dei modelli EPL5700 – EPL5900 ed EPL6100,
in tutti e tre i casi si tratta di stampanti che naturalmente sono fuori catalogo da tanti anni,
e che utilizzano come d’altronde quasi tutti i modelli di stampanti laser epson monocromatici toner e tamburo separato.

In questo articolo non andremo certo a scoprire quelle che sono le caratteristiche tecniche del prodotto,
anche perché dubito che questo possa interessare a qualcuno,
ciò che ci preme e spiegare quello che in pochi sanno ed in pochi dicono,
e cioè che per poter utilizzare il toner rigenerato o ricaricato su queste stampanti è necessario effettuare una piccola procedura di Reset,
senza questa procedura la cartuccia sebbene risulta piena continuerà a risultare vuota e sarà quindi necessario procedere con il reset della cartuccia stessa altrimenti il rischio è che la stampante si blocchi.

Che si tratti di stampanti di vecchia generazione lo si evince anche da questo,
la nuova generazione di Cartucce dotate di microchip non hanno di questi problemi,
cioè se la cartuccia ha il chip giusto viene riconosciuta automaticamente dalla stampante e può essere utilizzata,
altrimenti il messaggio di errore è immediato e quindi la stampa non parte automaticamente.

Per quanto riguarda i modelli EPL5700 – 5900 – 6100 esistono 2 differenti procedure di Reset:
la prima che è quella più semplice può essere effettuata direttamente dal pannello di controllo della stampante,
è necessario che La stampante sia spenta, di seguito bisogna Tenere premuti simultaneamente il tasto VERDE e il tasto ROSSO sul pannello della stampante e accendere la stampante;
Tenerli premuti fino a quanto il led verde e quello rosso rimangono accesi fissi,
a questo punto sarà necessario Spegnere e riaccendere la stampante per avere la certezza che il Reset funzioni.

La seconda procedura che è quella un po’ più complicata ma che viene spinta maggiormente nei forum e nei siti di settore è la seguente:
per prima cosa dobbiamo Andare in PANNELLO DI CONTROLLO e entrare nella scheda STAMPANTI E FAX,
Selezionare la stampante e con il tasto destro del mouse e cliccare  su PROPRIETA‘,
aprire quindi la scheda Impostazioni Opzionali e di seguito Imposta Stampante,
dalla finestra di stato che si andrà ad aprire dovremo cliccare su Azzera Livello Toner e di seguito su Esegui ed OK,
a questo punto la stampante dovrebbe segnalare correttamente il livello del Toner annullando il messaggio di Toner in esaurimento oppure esaurito.

 

 

 

Ricevere un fax su Epson XP600 series

Ricevere_un_Fax

Andiamo subito a vedere come ricevere un Fax sui nuovi modelli Epson Expression premium XP,
la procedura praticamente è valida per i modelli XP-600 – 605 – 700 – ……
ed è abbastanza semplice,
bene o male ha la stessa semplicità riscontrata nella procedura di Invio Fax.

Per la ricezione del fax il primo passa da fare è quello di impostare la Risposta Automatica su Attiva,
di seguito dobbiamo poi accedere alla modalità CONFIGURA dal menù Home,
selezionare Impostazioni Fax – selezionare COMUNICAZIONE – SQUILLI ALLA RISPOSTA,
arrivati fin qui possiamo premere + o – per scegliere in numero di squilli alla risposta,
se ad esempio impostiamo 5 squilli vuol dire che al 5° squillo automaticamente si inserirà il Fax ed inizierà l’eventuale ricezione del nostro fax,
impostati gli squilli dobbiamo confermare premendo il tasto ESEGUI.

In questo primo caso abbiamo visto quella che è la procedura di Ricezione Automatica del fax,
è possibile eventualmente anche ricevere il fax manualmente,
ciò è necessario se la Risposta automatica non è attiva quindi impostata su Off,
in questo caso nel momento in cui il telefono che abbiamo collegato alla nostra linea telefonica squilla noi andremo a rispondere normalmente,
nel momento in cui sentiamo il Tono del fax, selezioniamo il Tasto Ricevi di seguito sul Tasto di avvio per ricevere il fax prima di riagganciare, premere ancora il tasto di avvio per stampare i Fax.

Questa è la procedura classica di ricezione del fax denominata manuale,
attenzione però, perché se desideriamo ricevere dei Fax anche quanto non siamo presenti è necessario impostare il fax nella modalità di ricezione automatica, quindi Risposta Automatica dovrà essere attiva e noi potremo ricevere un Fax eventualmente anche alle 2 di notte,
altrimenti senza la risposta automatica e gli squilli alla risposta sarà necessario dare l’input per la ricezione del fax che altrimenti non ci arriverà mai!

Incoming search terms:

Impostare ora e data su Epson Expression Premium

Menu_Setup_Epson

Nuovo articolo del blog, in realtà in questo caso si tratta di un mini articolo, andiamo a vedere infatti come impostare Ora e Data sui modelli di Stampanti Epson Expression Premium ed Expression photo,
nello specifico ci riferiamo ai nuovi modelli
XP-600
XP-605
XP-700
XP-750
XP-800
XP-850
per tutti questi modelli la procedura rimane sempre la stessa.

Menu_Epson_XP_600

E’ necessario entrare nel Menu Impostazione della stampante e per farlo dobbiamo accedere alla modalità
CONFIGURA del Menù Home di seguito andiamo a selezionare
CONFIGURAZIONE DI BASE
selezioniamo Data ed Ora impostiamo quindi per prima la Data esatta e di seguito il Formato dell’Ora,
l’ideale è quello di impostare il formato in 24 ore,
dopo di che possiamo digitare l’ora esatta e premere il Tasto di Conferma <I>.

Infine selezioniamo Paese/Zona poi l’Area ed infine premiamo su Si,
a questo punto salvo errori sul display della nostra stampante compariranno Data ed Ora del prodotto,
sembrerà banale questa operazione ma non lo è affatto,
in quanto se ad esempio inviamo un Fax ed attendiamo la ricevuta di conferma è molto importante che sulla ricevuta stampata siano presenti anche la Data e l’ora di invio altrimenti se è un Fax importante sul quale ci serve data ed ora queste non compariranno oppure saranno errate,
un po’ come avviene quando accendiamo una Fotocamera e alla prima accensione o alla sostituzione della Batterie ci viene richiesto di impostare Data ed ora,
anche in questo caso possiamo anche ovviare a questa operazione ma se lo facciamo ci sarà un problema e cioè che le foto scattate potrebbero avere una data errata rispetto a quella reale,
anche in questo non è per niente una cosa simpatica anzi tutt’altro,
va considerato infatti che poi risalire nel tempo alla data esatta in cui è stato inviato il fax oppure scattata la Foto sarà difficilissimo,
invece con una corretta e preventiva Impostazione questo problema non sorge.

 

Incoming search terms:

Lista dei modelli Epson compatibili con WIC RESET UTILITY

EPSON_RESET_KEY

Fin qui abbiamo avuto modo di scoprire un nuovo software denominato WIC Reset Utility che ci permette di effettuare il reset sui contatori di moltissimi modelli di stampanti epson di nuova generazione,
ad oggi questo software è la vera alternativa al vecchio software SSC Service utility,
proprio perche l’SSC  che è stato per anni il software di riferimento per effettuare il reset sui modelli epson non è stato più aggiornato dai propri sviluppatori, quindi non funziona sui tutti i modelli Epson prodotti negli ultimi anni.

Per la generazione di stampanti Epson prodotte negli ultimi 4/5 anni il software di riferimento per effettuare il reset è WIC RESET UTILITY questo software ad oggi è compatibile con i seguenti modelli Epson commercializzati in Italia:

B: B40W, B42WD, B1100, B1110
BX: BX300F, BX305, BX310FN, BX320FW, BX525WD, BX535WD, BX600FW, BX610FW, BX620FWD, BX625FWD, BX925, BX935

C: C58, C59, C62, C63, C64, C65, C67, C68, C76, C77, C78, C79, C82, C83, C84, C85, C86, C87, C88, C90, C91, C92, C93, C94, C95, C97, C98, C99, C110, C120
CX: CX2800, CX2900, CX3100, CX3200, CX3300, CX3400, CX3500, CX3600, CX3650, CX3700, CX3800, CX3900, CX4000, CX4100, CX4200, CX4500, CX4600, CX4700, CX4800, CX4900, CX5000, CX5700F, CX5900, CX6300, CX6400, CX6500, CX6600, CX7300, CX7700, CX7800, CX8300, CX8400, CX9300F, CX9400Fax, CX9500F

D: D68, D78, D88, D92, D120

DX: DX3800, DX4000, DX4200, DX4800, DX5000, DX5050, DX6000, DX6050, DX7400, DX7450, DX8400, DX9400F

P: P50, P60
PX: PX610FW, PX650, PX659, PX660, PX700W, PX710W, PX720WD, PX730FWD, PX800FW, PX810FW, PX820WD, PX830FWD, PX-V600, PX-V630, PX-1001
Photo: Photo 820U, 830U, 890, 900, 950, 960, 1280, 1290, 1390, 1400, 1410, 1430, 1500, 2100, 2200
PictureMate: PM100, PM210, PM215, PM225 PM235, PM240, PM250, PM260, PM270, PM280, PM290, PM310
PM: PM-3500C, PM-4000px, PM-G800, PM-G4500, PM-G5000, PM-A820, PM-A890

R: R200, R210, R220, R230, R240, R245, R250, R260, R265, R270, R280, R285, R290, R295, R300, R310, R320, R330, R340, R350, R360, R380, R390, R800, R1800, R1900, R2000, R2400, R2880, R3000
RX: RX420, RX425, RX430, RX500, RX510, RX520, RX530, RX560, RX580, RX585, RX590, RX595, RX600, RX610, RX615, RX620, RX630, RX640, RX650, RX680, RX685, RX690, RX700

S: S20, S21, S22
SX: SX100, SX105, SX110, SX115, SX117, SX125, SX130, SX200, SX205, SX210, SX215, SX218, SX230, SX235, SX400, SX405, SX410, SX415, SX420W, SX425W, SX430, SX435, SX440, SX445, SX510, SX515, SX525WD, SX600FW, SX610FW, SX620

WorkForce: WorkForce 30, 40, 42, 60, 310, 315, 320, 323, 325, 500, 520, 545, 600, 610, 615, 630, 633, 635, 645, 840, 1100
WorkForce WF-2010, WF-2510, WF-2520, WF-2530, WF-2540 – reset function is available, read counters function is NOR available

WorkForce WF-7010, WF-7015, WF-7511, WF-7515, WF-7520, WF-7521, WF-7525

WorkForce WP-4015DN, WP-4025DW, WP-4095DN, WP-4515, WP-4525, WP-4530 – Reading counters only. Reset function not available.

WP-4011, WP-4020, WP-4511, WP-4531, XP: XP-20, XP-30, XP-33, XP-100, XP102, XP-103, XP-200, XP-201, XP-202, XP-203, XP-204, XP-205, XP-206, XP-207, XP-208, XP-300, XP-302, XP-303, XP-305, XP-306, XP-400, XP-402, XP-403, XP-405, XP-406

Naturalmente non appena la lista verrà allargata saremo pronti ad aggiornarla!

Incoming search terms:

Reset Pad Epson Stylus Photo PX830 II Parte

Waste_Ink_Pad_Counter_Reset

Senza troppi giri di parole, visto che ne abbiamo già fatte tante nel precedente articolo, andiamo a vedere quella che è la procedura di reset dell’Assorbitore di inchiostro per i modelli Epson Stylus Photo PX, iniziando da uno dei modelli che noi abbiamo avuto modo di testare personalmente.

A differenza dei vecchi modelli Epson sui nuovi abbiamo visto che il software SSC non è aggiornamento e non funziona,
fortunatamente però se ci si ritrova con la stampante bloccata è possibile comunque risolvere il problema,
noi lo abbiamo fatto acquistando una chiave di reset sul sito epson reset

In tutta sincerità non sappiamo chi sia dietro questo sito visto che si tratta di un sito probabilmente americano,
comunque gli sviluppatori di questo nuovo software a nostro avviso sono dei geni,
oppure sono delle spie che hanno lavorato in Epson 🙂

Comunque sia per procedere con il reset dei nuovi modelli Epson dobbiamo procedere in questo modo:
catapultarci su questo sito:
scaricare sul nostro Pc il software che ci servirà poi per effettuare il reset,
naturalmente questo software va installato, la procedura viene mostrata attraverso un video che sebbene sia in inglese è abbastanza comprensibile,
il video ci mostra come installare il software e poi di seguito come va effettuato il Reset sulla nostra stampante.

In questo caso però per resettare la stampante dobbiamo inserire nel software un codice,
questo codice viene fornito sotto forma di chiave
Reset_Epson
e per ricevere questa chiave dobbiamo acquistarla,
anche in questo caso la procedura è meno complicata di quanto sembri,
naturalmente è necessario effettuare un pagamento rapido,
quello che consigliamo noi è il pagamento con paypal,
pagando con paypal la transazione è sicura in più riceviamo il codice in tempo reale direttamente alla nostra casella di posta elettronica,
una volta che abbiamo in mano il nostro codice non ci resta che inserirlo nel software ove richiesto e procedere con il reset della nostra stampante.

La procedura è semplicissima, basterà spegnere e riaccendere la nostra stampante e quest’ultima sarà nuovamente pronta all’uso.

Gradiremo sapere se questa dritta vi è stata utile o comunque avere una testimonianza in merito alla riuscita o non della procedura,
mi raccomando fateci sapere e soprattutto non esitate a contattarci per dubbi o perplessità.

Incoming search terms:

Reset Assorbitore per Stampanti Epson Stylus Photo

Reset_Epson_Key

E’ ora di tornare ad occuparci di problemi relativi alle stampanti e nello specifico della categoria relativa al supporto tecnico,
intendiamoci, non siamo dei tecnici autorizzati Epson ne tanto meno dei maghi,
ciò che ci interessa è di analizzare alcuni problemi che possono ripetersi frequentemente per un discreto numero di persone che utilizzano questo genere di stampanti e cercare di risolverli.

Qualche mese fa abbiamo dato un piccolo spazio ad un software ormai storico che per anni ha permesso a migliaia di persone di poter azzerare il contatore relativo all’assorbitore o pad dell’inchiostro Epson e riprendere a stampare con la propria stampante senza esser costretto a portare la stampante in Assistenza ne tanto meno a spendere una cifra abbastanza consistente per un’operazione che in realtà non era poi così necessaria.

Coloro i quali hanno esperienza nel settore avranno capito che stiamo parlando del software SSC utility un software semplicissimo e che per anni ha funzionato e funziona tuttora su tantissimi modelli Epson di vecchia generazione,
si tratta prevalentemente dei modelli Epson stylus ed Epson stylus photo ma di vecchia generazione,
fino ai modelli Epson R200/R300,
per tutti questi modelli prima o poi a meno che la stampante non venga utilizzata pochissimo,
prima o poi ci si ritroverà davanti a delle spie lampeggianti e ad un messaggio che indica che uno o più parti della stampanti hanno terminato il loro ciclo di vita.

Più o meno il messaggio è questo,
in linea di massima nella maggior parte dei casi vuol dire che per la stampante l’assorbitore degli inchiostri cioè la spugna di recupero dell’inchiostro in eccesso è piena e quindi andrebbe cambiata prima che la stampante inizi a perdere inchiostro da tutte le parti,
Assorbitore_Inchiostro_Epson
molto spesso anzi quasi sempre il messaggio è in netto anticipo rispetto al riempimento reale e totale della spugna,
per evitare quindi di portare la stampante in assistenza o addirittura abbandonarla per la paura di non poterla più riparare,
è possibile procedere con il reset della stampante attraverso il software SSC utility Service.

In questo vecchio articolo abbiamo preparato una breve guida che riassume il funzionamento del software,
dove possiamo andare a recuperarlo e come va utilizzato,
se hai una “vecchia” Epson allora questo software fa al caso tuo,
lo stesso però non possiamo dirlo per le nuove stampanti epson,
questa generazione di stampanti infatti non può essere azzerata attraverso il software SSC utility service.

Questo vuol dire che le nuove stampanti epson inkjet non sono più resettabili?

La Risposta è NO,
certamente è una procedura leggermente più complicata ed anche leggermente costosa ma alla fine centra quello che è il nostro obiettivo e cioè di riprogrammare la nostra stampante.

Si tratta sempre di un software?

Funziona con tutte le nuove Stampanti Epson?

Se vuoi scoprire la risposta,
allora leggi il prossimo aggiornamento!!!

Incoming search terms:

Copyright © All Rights Reserved · Green Hope Theme by Sivan & schiy · Proudly powered by WordPress