Search Results for: epson stylus monitor 3

Cambio Cartucce Epson Stylus Office BX535wd

A seguire la procedura di sostituzione delle Cartucce per la Stampante Multifunzione Epson Stylus BX535wd, procedura analoga a quella vista in precedenza per il modello Stylus Office BX525wd.
Procedura di sostituzione cartucce da PC che utilizzano come sistema operativo Windows.

Nella procedura di seguito illustrata ci viene mostrato cosa succede se lanciamo una stampa, ma la stampante segnale che una o più cartucce risultano esaurite.

Quando si invia un lavoro di stampa alla stampante, viene visualizzata la barra di avanzamento, come mostrato nella seguente figura.

La barra di avanzamento indica lo stato di avanzamento del lavoro di stampa corrente e fornisce informazioni sullo stato della stampante.

Se si verifica un problema durante la stampa, nella casella di testo della finestra della barra di avanzamento viene visualizzato un messaggio di errore. Per informazioni più dettagliate, fare clic su Technical Support (Assistenza tecnica) e accedere alla Guida utente online.

Quando l’inchiostro è scarso o esaurito, appare il pulsante How to (Come). Facendo clic su How to (Come), EPSON Status Monitor 3 guiderà l’utente nella procedura di sostituzione della cartuccia.

Uso di EPSON Status Monitor 3

EPSON Status Monitor 3 visualizza informazioni dettagliate sullo stato della stampante.

Esistono due modi per accedere a EPSON Status Monitor 3:

Fare doppio clic sull’icona di collegamento della stampante sulla Windows di taskbar (barra delle applicazioni).
Vedere Dall’icona di collegamento sulla barra delle applicazioni per aggiungere un’icona di collegamento sulla taskbar (barra delle applicazioni) di Windows.

Aprire il driver della stampante, fare clic sulla scheda Maintenance (Utility), quindi fare clic sul pulsante EPSON Status Monitor 3.

Quando si accede a EPSON Status Monitor 3, viene visualizzata la seguente finestra:

EPSON Status Monitor 3 fornisce le seguenti informazioni:

Stato attuale:
Se l’inchiostro sta finendo o è esaurito, verrà visualizzato il pulsante How to (Come) nella finestra di EPSON Status Monitor 3. Facendo clic su How to (Come) vengono visualizzate istruzioni sulla sostituzione delle cartucce e la testina di stampa si sposta nella posizione di sostituzione cartucce.

Ink Levels (Livelli inchiostro):
EPSON Status Monitor 3 fornisce una visualizzazione grafica sullo stato della cartuccia d’inchiostro.

Information (Informazioni):
Per visualizzare le informazioni sulle cartucce di inchiostro installate, fare clic su Information (Informazioni).

Technical Support (Assistenza tecnica):
È possibile accedere alla Guida utente online da EPSON Status Monitor 3. In caso di problemi, fare clic su Technical Support (Assistenza tecnica) nella finestra di EPSON Status Monitor 3.

Print Queue (Coda di stampa):
È possibile visualizzare Windows Spooler (Spooler di Windows) facendo clic su Print Queue (Coda di stampa).

 

Cambio Cartucce Epson Stylus BX525wd da pc

Nella stragrande maggioranza dei casi in cui ci siamo occupati delle procedure di sostituzione delle Cartucce per Stampanti Epson, abbiamo visto quella che è la procedura di sostituzione delle Cartucce utilizzando direttamente i tasti della stampante, perlomeno nei casi in cui questa procedura è fattibile.
Cercheremo di integrare anche con le procedura da effettuare da PC suddividendole anche per sistemi operativi Windows e Mac. In questo caso andiamo a vedere quella che è la procedura di sostituzione delle Cartucce per la Stampante Multifunzione Epson Stylus BX525WD, da PC con sistema operativo Windows.

Quando si invia un lavoro di stampa alla stampante, viene visualizzata la barra di avanzamento, come mostrato nella seguente figura.

La barra di avanzamento indica lo stato di avanzamento del lavoro di stampa corrente e fornisce informazioni sullo stato della stampante.

Se si verifica un problema durante la stampa, nella casella di testo della finestra della barra di avanzamento viene visualizzato un messaggio di errore. Per informazioni più dettagliate, fare clic su Technical Support (Assistenza tecnica) e accedere alla Guida utente online.

Quando l’inchiostro è scarso o esaurito, appare il pulsante How to (Come). Facendo clic su How to (Come), EPSON Status Monitor 3 guiderà l’utente nella procedura di sostituzione della cartuccia.

Uso di EPSON Status Monitor 3

EPSON Status Monitor 3 visualizza informazioni dettagliate sullo stato della stampante.

Esistono due modi per accedere a EPSON Status Monitor 3:

Fare doppio clic sull’icona di collegamento della stampante sulla Windows di taskbar (barra delle applicazioni).
Vedere Dall’icona di collegamento sulla barra delle applicazioni per aggiungere un’icona di collegamento sulla taskbar (barra delle applicazioni) di Windows.

Aprire il driver della stampante, fare clic sulla scheda Maintenance (Utility), quindi fare clic sul pulsante EPSON Status Monitor 3.

Quando si accede a EPSON Status Monitor 3, viene visualizzata la seguente finestra:

EPSON Status Monitor 3 fornisce le seguenti informazioni:

Stato attuale:
Se l’inchiostro sta finendo o è esaurito, verrà visualizzato il pulsante How to (Come) nella finestra di EPSON Status Monitor 3. Facendo clic su How to (Come) vengono visualizzate istruzioni sulla sostituzione delle cartucce e la testina di stampa si sposta nella posizione di sostituzione cartucce.

Ink Levels (Livelli inchiostro):
EPSON Status Monitor 3 fornisce una visualizzazione grafica sullo stato della cartuccia d’inchiostro.

Information (Informazioni):
Per visualizzare le informazioni sulle cartucce di inchiostro installate, fare clic su Information (Informazioni).

Technical Support (Assistenza tecnica):
È possibile accedere alla Guida utente online da EPSON Status Monitor 3. In caso di problemi, fare clic su Technical Support (Assistenza tecnica) nella finestra di EPSON Status Monitor 3.

Print Queue (Coda di stampa):
È possibile visualizzare Windows Spooler (Spooler di Windows) facendo clic su Print Queue (Coda di stampa).

 

Epson Stylus Pro 11880 scheda tecnica

Epson_Stylus_Pro_11880_Scheda

A seguire, quella che è la scheda tecnica riguardante il Plotter A0 Epson Stylus Pro 11880, con quelle che sono le specifiche tecniche principali fornite da Epson

Tecnologia
Testina di stampa MicroPiezo TFP
Risoluzione di stampa 2.880 x 1.440 dpi
Tecnologia inchiostri Ultrachrome® K3 Vivid Magenta

Stampa
Velocità di stampa 35 m²/h
Configurazione ugelli 360 ugelli per il nero, 360 ugelli per ciascun colore
Dimensioni minime goccia 3,5 pl
Colori Nero Light, Nero Light Light, Nero Photo, Nero Matte, Ciano, Ciano chiaro, Giallo, Vivid Magenta, Vivid Magenta chiaro

Connettività
Interfacce Ethernet, USB
Gestione supporti/carta
Formati carta A0, A1, A2, A3+, A3, A4, B2, B2, B3, B4, 17 ” (43,2 cm), 24 ” (61,0 cm), 44 ” (111,8 cm), 64 ” (162,6 cm)
Margini di stampa carte in fogli Mod. 1: 3 mm (superiore), 3 mm (destra), 14 mm (inferiore), 3 mm (sinistra)
Fronte-retro No
Spessore carta compatibile 0,08 mm – 1,5 mm
Gestione supporti Carta in rotoli, Supporto per carte ad alto spessore

Caratteristiche generali
Display LCD Tipo: Monocromatico
Dimensioni 2.348‎ x 700 x 1.196 mm (LxPxA)
Peso 151 kg
Software incluso Epson Status Monitor
Sistemi operativi supportati Mac OS 10.3+, Windows 2000, Windows 7, Windows 7 x64, Windows Server 2003 (32/64 bit), Windows Server 2008 (32/64 bit), Windows Server 2008 R2, Windows Vista, Windows Vista x64, Windows XP, Windows server 2003 R2
Livello di rumore In funzionamento: 50 dB (A)

Contenuto della confezione Cartucce di inchiostro separate, Unità principale, Cavo di alimentazione
Altre caratteristiche
Memoria Stampante: 256 MB, Rete: 64 MB

Nel prossimo aggiornamento, andremo a conoscere quelli che sono i materiali di consumo, quindi le Cartucce utilizzare su questo Plotter

Scheda della Epson Stylus Photo R3000 A3 Fotografica

Epson_Stylus_Photo_R3000

Andiamo a terminare l’argomento relativo alle Stampanti Fotografiche A3 Epson, con un articolo riguardante il modello Epson Stylus Photo R3000, probabilmente il miglior modello tra quelli attualmente disponibili a catalogo, tra le Stampanti Fotografiche A3 di Epson.

Naturalmente come già anticipato qualche giorno fa, si tratta di una linea di Stampanti A3 più costosa rispetto ai modello Workforce WF-7015/7515/7525 che abbiamo proposto come modelli di Stampanti in promozione e con prezzi di listino scontati dal produttore del 30/40%.

Questa linea di Stampanti è prettamente fotografica, su queste attualmente Epson non propone particolari sconti e quindi siamo su fasce di prezzo ben più alte, il modello Epson Stylus Photo R3000 ad esempio ha un prezzo di listino di circa 700 €uro, non proprio alla portato di chi è alla ricerca di una Stampante A3 economica.

Quelle che seguono sono le principali caratteristiche della Stylus Photo R3000:

Tecnologia inchiostri Epson UltraChrome® K3 Vivid Magenta
Configurazione ugelli 180 ugelli per il nero, 180 ugelli per ciascun colore
Dimensioni minime goccia 2 pl
Risoluzione di stampa 5.760 x 1.440 dpi

Stampa
Utilizza ben 9 cartucce a colori separati, con i seguenti Colori:
Nero Light, Nero Light Light, Nero Photo, Nero Matte, Ciano, Ciano chiaro, Giallo, Vivid Magenta, Vivid Magenta chiaro

Gestione supporti/carta
Formati carta A3+, A3, A4, A5, A6, B5, Letter, Letter Legal, 9×13 cm, 10×15 cm, 13×18 cm, 13×20 cm, 20×25 cm, 100×148 mm
Fronte-retro No
Capacità cassetto carta 120 fogli massima, 30 input
Spessore carta compatibile 0,08 mm – 1,3 mm
Grammatura 64 g/m² – 255 g/m²
Gestione supporti Alimentatore automatico documenti, CD/DVD, Percorso carte Fine Art, Carta in rotoli, Supporto per carte ad alto spessore

Caratteristiche generali
Dimensioni 616‎ x 369 x 228 mm (LxPxA) – Peso 15,05 kg
Sistemi operativi supportati Mac OS 10.4+, Windows 7, Windows 7 x64, Windows Vista, Windows Vista x64, Windows XP, Windows XP x64
Software incluso Epson Easy Photo Print, Epson Print CD, Epson Status Monitor, Epson Web Support, EpsonNet EasyInstall
Interfacce USB, Ethernet, Wi-Fi
Protezione WLAN WEP 64 Bit, WEP 128 Bit, WPA PSK (TKIP), WPA PSK (AES)

Contenuto della confezione Driver e altri programmi (CD), Cartucce di inchiostro separate, Unità principale, Cavo di alimentazione, Guida all’installazione, Manuale di istruzioni (CD), Documento di garanzia, Istruzioni per installazione Wi-Fi/Rete

Altre caratteristiche
Display LCD Tipo: a colori, diagonale: 6,3 cm
Caratteristiche PictBridge
Varie
Garanzia 12 mesi Assistenza on-center (presso un centro autorizzato)

Cartucce_Epson_Stylus_Photo_R3000

Come anticipato le Cartucce sono in totale 9, appartengono alla serie Epson T1571 con inchiostri Vivid Magenta  ed in media costano circa 30 €uro ciascuna con 25.9ml di inchiostro ciascuna.

Scheda della Epson Stylus Photo R2000 A3+

Epson_Stylus_photo_R2000

Abbiamo promesso degli articoli a corredo dei modelli Workforce A3 di Epson, in maniera tale da completare il quadro generale dei modelli di Stampanti A3 di Epson,
nello specifico andremo a scoprire quelle che sono le principali caratteristiche tecniche di alcuni modelli Fotografici A3 di Epson.

Partiamo dalla Epson Stylus Photo R2000, un modello di cui abbiamo avuto modo di parlare mesi fa e che torna alla ribalta sulle pagine del blog, in quanto l’argomento attuale tratta le Stampanti A3.

A seguire indichiamo quindi quelle che sono le principali caratteristiche tecniche rese disponibili da Epson per questo specifico modello

Tecnologia di stampa Inkjet on-demand (piezo-elettrica)
Configurazione ugelli 180 ugelli per il nero, 180 ugelli per ciascun colore
Dimensioni minime goccia 1,5 pl, con tecnologia Epson Variable-sized Droplet
Tecnologia inchiostri Epson UltraChrome® Hi-Gloss2
Risoluzione di stampa 5.760 x 1.440 dpi

Stampa
Velocità di stampa 13 pagine/min Monocromatico (carta comune 75 g/m²), 13 pagine/min Colore (carta comune 75 g/m²)
Colori Gloss Optimizer, Arancione, Rosso, Magenta, Giallo, Ciano, Nero Matte, Nero Photo
Gestione supporti/carta
Formati carta A3+, A3, A4, A5, A6, B3, B4, B5, Letter, Letter Legal, 9×13 cm, 10×15 cm, 13×18 cm, 13×20 cm, 20×25 cm, 100×148 mm, Definito dall’utente
Fronte-retro No
Alimentatore automatico documenti Standard (integrato)
Capacità vassoio multifunzione 50 fogli standard, 120 fogli massima, 20 input
Spessore carta compatibile 0,08 mm – 1,3 mm
Gestione supporti Alimentatore automatico documenti, CD/DVD, Percorso carte Fine Art, Carta in rotoli, Supporto per carte ad alto spessore

Caratteristiche generali
Consumo energetico 21 Watt (copia stand-alone, modello ISO/IEC 24712 ), 3,7 Watt (mod. sleep), 1 Watt (in stampa)
Dimensioni 622‎ x 324 x 219 mm (LxPxA)
Peso 12,38 kg
Rumorosità 39 dB (A) secondo lo standard ISO 9226
Sistemi operativi supportati Mac OS 10.4+, Mac OS 10.5+, Mac OS 10.6+, Windows 7, Windows 7 x64, Windows Vista, Windows Vista x64, Windows XP, Windows XP x64
Software incluso Epson Print CD, Epson Status Monitor, Epson Web-To-Page, EpsonNet Config, EpsonNet EasyInstall, EpsonNet Print
Interfacce USB, Ethernet, Wi-Fi
Potenza acustica In funzionamento: 4,8 B (A)
Protezione WLAN WEP 64 Bit, WEP 128 Bit, WPA PSK (TKIP), WPA PSK (AES)
Contenuto della confezione Driver e altri programmi (CD), Cartucce di inchiostro separate, Unità principale, Cavo di alimentazione, Guida all’installazione, Software (CD), Manuale di istruzioni (CD), Documento di garanzia, Istruzioni per installazione Wi-Fi/Rete

Altre caratteristiche
Caratteristiche PictBridge
Varie
Garanzia 12 mesi Assistenza on-center (presso un centro autorizzato)

Il prezzo consigliato dal produttore è di 550 €uro circa
mentre per quanto riguarda le Cartucce si tratta della serie T1590 in totale sono 8 colori:
Nero Photo, Ciano, Magenta, Giallo, Rosso, nero Matte, Arancio e Gloss Optimizer,
cartucce che mediamente costano 20 euro l’una ed hanno al loro interno  17 ml di inchiostro

Incoming search terms:

Epson Stylus Photo R2880 prezzi

 

Come abbiamo promesso nella fase finale dell’articolo di presentazione dedicato alla serie Epson Stylus photo r2880 andiamo velocemente a scoprire quelli che sono i costi di questa splendida Stampante Fotografica A3 di Epson presente a catalogo da poco più di un anno per sostituire una serie storica di Epson Stylus Photo la serie Epson R1800,
non prima però di approfondire alcuni aspetti di questa stampante.

Rispetto alla vecchia serie, sulla r2880 Epson ha apportato importanti migliorie soprattutto per quella che è la qualità delle stampe effettuate,
grazie all’utilizzo degli inchiostri UltraChrome K3 di Epson,
inchiostri che avremo modo di conoscere da vicino nelle prossime settimane con una serie di articoli dedicati proprio agli inchiostri che Epson utilizza per i propri Plotter e al monitor Calibrato che elimina definitivamente le discordanze nella stampa dei colori.

Sulla Stylus Photo R2880 incontriamo nuova tecnologia Epson LUT: che permette gradazione e gamma di colori senza precedenti, sgranatura e discordanza dei colori,
per quanto riguarda invece la gestione della carta il vassoio di uscita e il vano di carico posteriore della carta risultano essere abbastanza solidi ,
oltre alla carta patinata Glossy Epson formato A3/A3+,
questo modello può essere utilizzato con i supporti differenti quali Velvet Fine Art, Ultra Smooth Fine Art, Carta Acquerello e la Proofing Paper Semimatte,
non solo la Stylus Photo R2880 permette  di stampare  con spessore fino a 1,3 mm e tramite apposite rotelle da installare sul retro è possibile gestire rulli di carta fotografica mentre, utilizzando l’accessorio in dotazione, è permesso stampare su supporti CD/DVD Printable,
una stampante fotografica che stampa quindi su supporti differenti dalla carta classica e fotografica.

Per quanto riguarda il prezzo medio di questa stampante ci attestiamo su una fascia che va da 550 a 600 €uro negli store più convenienti,
il quasi il triplo rispetto ad altre Stampanti formato A3 Epson e non che rispetto a questa serie andiamo a definire come delle entry level.

Per quanto riguarda invece i costi delle cartucce queste in media sia attestano su 13 euro circa per cartucce per 11.4ml di inchiostro per singola cartuccia.

A questo punto hai tutte se non quasi le informazioni necessarie per scegliere di acquistare o meno quella che a nostro avviso è una delle migliori Stampanti A3 in assoluto fin qui prodotte da Epson perlomeno per quella che è la qualità delle Stampe,
certamente si poteva far qualcosa in più dal punto di vista delle gestione degli inchiostri aumentando quella che è la quantità stessa di inchiostro nelle cartucce,
11.4ml per cartuccia sembrano un pò pochini per chi ha voglia di stampare molto con questo gioiellino!!!!

 

Problema Stampante Epson impiega molto per stampare?

 

Se stai leggendo questo articolo allora come da titolo è molto probabile anzi quasi certo che ti ritrovicon un problema riguardante la
velocità di stampa della tua stampante epson,
in pratica la stampante stampa,
ma impiega un tempo infinito per stampare,
a volte da quanto viene lanciata la stampa a quando parte il processo,
passano anche dei minuti,
insomma un infinità di tempo se consideriamo l’evoluzione che hanno avuto negli ultimi tempi queste periferiche.

Un problema del genere,
sicuramente è dovuto ad un problema di scarsa comunicazione tra la stampante ed il pc,
in pratica potrebbe essere un problema sulla porta USB oppure anche sul cavo stesso usb,
nella maggior parte dei casi però la causa è un ‘altra,
cioè la mancata installazione dello status monitor della stampante,
lo Status Monitor è un particolare software generalmente integrato nel pacchetto di driver forniti in dotazione con la stampante e che permette di  monitorare lo stato della stampante e lo stato dei materiali di consumo,
se questo programma non è installato oppure non è attivo allora il problema per cui la tua stampante è lentissima nel processo di stampa è proprio questo,
cioè il PC non trovando questo programma non riesce a trovare in tempi rapidi la stampante e quindi ne consegue che il processo di stampa parta dopo diverso tempo.

Per capire se lo Status Monitor funziona oppure no,
bisogna entrare nelle preferenze di stampa della stampante,
per farlo fai su start – stampanti e fax,

 

fai doppio clic sull’icona della tua epson e di seguito dal menu a cascata premi su Preferenze di stampa,
immediatamente puoi monitorare lo stato degli inchiostri,
se non vengono monitorati allora è molto probabile che non funzionino,
per fare la prova del nove vai su utility

 

e verifica se puoi premere sull’icona Status Monitor,
se questa risulta come disattivata,
allora è necessario che venga installato questo software.

Come fare per installare lo status monitor?
E’possibile che non sia stato installato dall’inizio?
Tutti i modelli epson hanno lo status monitor?

A tutta questa serie di domande cercheremo di dare una risposta nel prossimo post,
ti consiglio quindi di rimanere sintonizzato con noi!!

 

Incoming search terms:

Procedura di Installazione per una Stampante Epson Wireless

 

Negli ultimi anni tutti i produttori hanno iniziato a commercializzare in numero sempre maggiore delle Stampanti Wireless che permettessero all’utente di utilizzare la propria stampante da diversi punti della propria casa oppure del proprio ufficio senza la necessità di dover per forza collegare la Stampante al PC mediante connessione USB o connessione di Rete,
anche Epson ha nel proprio catalogo diversi modelli Wireless appartenenti a quelle che sono le diverse categorie di Stampanti Epson,
a partire dalla serie Epson Stylus SX per poi salire agli altri modello Epson Stylus Office BX oppure alle Stylus Photo Epson PX,
logicamente non tutti questi modelli sono Wireless,
ma una parte si,
e se negli ultimi modelli la configurazione Wi-fi è stata enormemente migliorata e semplificata,
in questo articolo andremo a vedere la procedura di installazione classica.

Se hai fretta e vuoi conoscerla subito ti consiglio di dare subito uno sguardo qui

Proprio su questa pagina ti vengono spiegati quelli che sono gli step necessari per una corretta installazione della tua Epson Wireless,
fermo restando che per farlo hai la necessità di avere una Stampante Wireless,
un Modem Wireless un Pc ed essere a conoscenza di quello che è il Nome della rete Wireless e della chiave di protezione Wireless.

La procedura è relativa all’installazione della stampante sui vecchi sistemi operativi Windows,
tra i quali Windows XP e Windows Vista a 32  e a 64 Bit,
e per effettuarla è necessario dapprima collegare la stampante in rete mediante un cavo di rete Eterneth,
una volta che si procede poi all’installazione si può staccare il cavo e continuare ad utilizzare la stampante in Wi-fi,
spiegare tutti i passaggi sarebbe complicato e a dire il vero non saremmo nemmeno in grado di aiutarci con delle figure adatte,
proprio per questo ti consiglio se hai proprio questa esigenza di dare uno sguardo nuovamente qui:
seguire gli step indicati ed alla fine iniziare ad utilizzare la tua Epson Wireless.

La maggior parte delle immagini sono in inglese ma penso proprio che non ci siano particolare problemi nell’interpretare le varie figure che man mano compaiono a monitor,
se comunque hai dei dubbi,
non esitare a contattarci…..

Come Stampare solo in Bianco e nero con una Epson?

 

Molto probabilmente se ti ritrovi a leggere questo articolo è perché sei stufo di vederti bloccato dalla tua Stampante Epson che ti costringe a cambiare alcune cartucce di colori che magari al momento non ti interessano per poter proseguire la stampa in bianco e nero,
è un problema che hanno avuto tutti gli utenti Epson fin dalle primissime versioni Epson Stylus comparse sul mercato negli anni 90.

Generalmente una delle possibili opzioni messe a disposizione dell’utenza era quella di poter continuare a stampare con i 3 restanti colori qualora terminasse la cartuccia del nero,
questa opzione veniva data proprio per terminare quei lavori urgenti senza costringere per forza l’utente al cambio cartuccia.

Se da una parte questa opzione poteva risultare comoda,
dall’altra è pur sempre vero che è più costosa rispetto alla stampa classica fatta con una Cartuccia monocromatica in quanto
la stampante per poter lavorare ha la necessità di mescolare tutti e 3 i colori per poter simulare una stampa in bianco e nero.

Successivamente questa opzione è stata eliminata sulla nuova generazione di stampanti che una volta terminato il nero si bloccano e ne richiedono la sostituzione,
d’altro canto è stata resa possibile una nuova opzione che farà contenti sicuramente molti utenti Epson,
cioè l’opzione di poter stampare solo in modalità scala di grigi quindi in bianco e nero temporaneamente se termina qualche altro colore.

Per poter fare questo bisogna entrare nelle Impostazioni della Stampante,
e modificare le preferenze di stampa dalla Modalità di stampa a colori a quella in Scala di grigi,
in questo modo è possibile continuare a stampare anche soltanto in bianco e nero.

A questo punto lanciando la stampa,
comparirà nuovamente una Finestra di stampa raffigurante lo Status Monitor Epson in cui viene richiesta l’azione Print Black,
cioè stampa in bianco e nero per poter stampare solo in bianco e nero

Incoming search terms:

La Stampante non riconosce la cartuccia

In questo articolo, andiamo ad occuparci di una problematica abbastanza frequente su stampanti epson di nuova generazione sulle quali vengono utilizzate cartucce dotate di microchip.
Spesso il mancato riconoscimento di tali cartucce è dovuto al danneggiamento del chip, posto su di esse.

Se in Status Monitor viene visualizzato il messaggio “Ink Cartridge Could Not Be Recognised” (Impossibile riconoscere la cartuccia di inchiostro), il problema può riguardare il sistema di riconoscimento delle cartucce della stampante o la cartuccia. Se la stampante è dotata di un pulsante  Stop,  Maintenance (Manutenzione) o  Ink (Inchiostro), si accenderà la spia rossa o gialla corrispondente. Se la stampante è dotata di display LCD, verrà visualizzato un codice o un messaggio di errore sul display.

In questo articolo si illustrano le possibili cause del problema e vengono descritte le procedure per risolverlo.

Nota
Se non si accende alcuna spia di errore della stampante oppure non viene visualizzato alcun messaggio di errore sul display LCD, ma resta accesa solo la spia  On (Alimentazione), è probabile che il problema sia causato dal software piuttosto che dalla stampante. Procedere al Passaggio 15 della Soluzione.

 

Per risolvere il problema, attenersi alla procedura seguente:

 

  • Individuare le cartucce di inchiostro che non vengono riconosciute. Per le stampanti dotate di display LCD, le cartucce non riconosciute vengono indicate in un messaggio o un’icona visualizzata sul display. Per le stampanti dotate di pulsanti ma senza display LCD è possibile verificare quale cartuccia causa il problema mediante Status Monitor:È consigliabile utilizzare Status Monitor per controllare lo stato delle cartucce di inchiostro, poiché le spie si accendono per molti problemi di natura diversa. L’accensione di una spia di errore gialla o rossa, ad esempio, può essere provocata anche da una cartuccia di inchiostro vuota o da un errore di alimentazione dei fogli, mentre una spia lampeggiante può indicare una cartuccia quasi esaurita.

    Se si accende la spia rossa o gialla che corrisponde al pulsante  Stop,  Maintenance (Manutenzione) o  Ink (Inchiostro) della stampante, è possibile verificare quale cartuccia provoca l’errore premendo il relativo pulsante. Il tipo di pulsante presente sulla stampante dipende dal modello utilizzato. Per ulteriori informazioni, consultare la guida dell’utente del prodotto.

  • Se le cartucce della stampante sono dotate di un chip con un circuito integrato verde, attenersi alle istruzioni riportate di seguito per estrarre le cartucce e ispezionarle.
    Attenzione
    Non rimuovere una cartuccia priva di chip con il circuito integrato verde. Di seguito è riportato un esempio di cartuccia con il chip con il circuito integrato verde:

    Se si utilizza una stampante con cartucce prive di chip verde, fare clic di seguito per visualizzare istruzioni alternative. Alcuni esempi di queste stampanti sono la serie Stylus Color (tranne il modello Color 680) e i seguenti modelli della serie Stylus Photo: Stylus Photo, Stylus Photo EX, Stylus Photo 1200, 700 e 750; Stylus C20, C40 e Stylus Scan 200/2500.

    • Con il supporto per le cartucce di inchiostro nella posizione di sostituzione delle cartucce di inchiostro, sollevare il coperchio del supporto per le cartucce e rimuovere le cartucce individuate. Vedere l’esempio riportato di seguito.
      Nota
      Per le stampanti con un alloggiamento per le cartucce di inchiostro non installato sul carrello, come i modelli Stylus Photo RX700, PX700W e PX800FW, rimuovere le cartucce individuate dall’alloggiamento nella parte anteriore della stampante.
      Attenzione
      • Per evitare di danneggiare la stampante, non forzare manualmente lo spostamento del carrello.
      • Durante la rimozione, prestare particolare attenzione a non rompere i ganci posti sul lato della cartuccia di inchiostro.
      • Evitare di toccare il chip con il circuito integrato verde sul lato della cartuccia, poiché il contatto con le dita o le mani potrebbe danneggiare la cartuccia e comprometterne il normale funzionamento.

     

  • Se il carrello non è nella posizione di sostituzione delle cartucce di inchiostro e la spia rossa dell’inchiostro resta accesa, per spostare il carrello premere sempre il pulsante Stop/  Maintenance (Manutenzione)/  Ink (Inchiostro)/  Ink cartridge replacement (Sostituzione cartuccia di inchiostro) in base al modello di stampante utilizzato. Eseguire una di queste operazioni:
    • Tenere premuto il pulsante sopra menzionato, in base al modello utilizzato, fino a che il carrello non torna nella posizione di sostituzione delle cartucce di inchiostro sulla destra.
    • Tenere premuto lo stesso pulsante per tre secondi per spostare il carrello nella posizione di sostituzione delle cartucce di inchiostro.
    • Quando il carrello è visibile, rimuovere la cartuccia.

     

  • Verificare che la cartuccia di inchiostro sia Epson originale. Cercare il marchio EPSON e i codici T0xxx sulle etichette della cartuccia.
  • Controllare che la cartuccia sia compatibile con il prodotto Epson utilizzato.
    • I codici T0xxx sono stampati sulle etichette applicate alle superfici laterale e superiore di tutte le cartucce di inchiostro originali EPSON.
    • È possibile controllare i codici corretti sul sito Web Epson o sulla guida per l’utente della stampante (disponibile in Supporto e manuali on-line del sito Web di supporto Epson).

     

  • Pulire il chip con il circuito integrato verde della cartuccia che non viene riconosciuta.
    • Epson in genere consiglia di evitare di toccare il chip con il circuito integrato verde presente sulla cartuccia, per non provocare problemi nel riconoscimento della cartuccia di inchiostro. Tuttavia, è possibile che il problema si risolva pulendo il chip con un panno asciutto che non lasci residui o con un foglio di carta da cucina asciutto.
      • Estrarre la cartuccia di inchiostro che non viene riconosciuta.
      • Pulire il chip con un panno asciutto che non lasci residui o con un foglio di carta da cucina asciutto.
      • Ripetere l’operazione su tutte le cartucce di inchiostro che non sono state riconosciute.

     

  • Controllare i contatti del chip all’interno del supporto per le cartucce di inchiostro e verificare che non siano presenti polvere o inchiostro secco e, se necessario, pulire con un panno che non lasci residui.

    Contatti del chip all’interno del supporto per le cartucce di inchiostro (dopo la rimozione delle cartucce)

  • Reinstallare le cartucce nell’apposito supporto all’interno dei rispettivi alloggiamenti.
  • Spingere ciascuna cartuccia verso il basso fino a che non scatta in posizione.
  • Dopo aver installato le cartucce, spingere il coperchio del supporto per le cartucce di inchiostro verso il basso, fino a che non scatta in posizione e resta saldamente chiuso.
  • Premere il pulsante  Stop/  Maintenance (Manutenzione)/  Ink (Inchiostro)/  Ink cartridge replacement (Sostituzione cartuccia di inchiostro). Il supporto per le cartucce di inchiostro torna nella posizione iniziale sulla destra dell’unità. Se le cartucce vengono riconosciute, la stampante inizierà a caricare l’inchiostro.
    Attenzione
    La spia  On (Alimentazione) continua a lampeggiare durante il caricamento dell’inchiostro. Quando la spia lampeggia, non spegnere in alcun caso la stampante per evitare che l’inchiostro non venga caricato completamente.
    • Per il completamento del processo è necessario circa un minuto e mezzo.
    • Al termine del caricamento dell’inchiostro, la testina di stampa torna nella posizione iniziale sulla destra, sotto l’alloggiamento in plastica. La spia di alimentazione  smette di lampeggiare e resta accesa, mentre la spia di errore  si spegne.

     

  • Se dopo il ritorno della testina di stampa nella posizione iniziale la spia di errore lampeggia, non è stato possibile installare in modo corretto la cartuccia di inchiostro.
  • Se il problema persiste, è probabile che le cartucce siano guaste.
    • Per una diagnosi più approfondita, sostituire una cartuccia non riconosciuta con una cartuccia di inchiostro originale Epson nuova. Se le cartucce non riconosciute sono più di una, sostituirne una per volta.
    • Dopo la sostituzione della cartuccia, la stampante funzionerà in modo corretto oppure verrà rilevato lo stesso errore. Se le cartucce non riconosciute sono più di una, ripetere il Passaggio 1 e controllare se la cartuccia sostitutiva funziona.
    • Se la stampante funziona in modo corretto, significa che il problema è causato dalle cartucce di inchiostro sostituite.
    • Se la stampante non riconosce le cartucce sostitutive, ovvero se la spia rossa resta accesa e/o in Status Monitor viene riportato un errore, significa che il problema dipende dalla stampante. Rivolgersi a Epson per ulteriori informazioni e consigli

Incoming search terms:

Copyright © All Rights Reserved · Green Hope Theme by Sivan & schiy · Proudly powered by WordPress