Panoramica Stampanti Multifunzione con Fax Inkjet

Epson_Workforce_WF_2540

Nel precedente articolo, abbiamo aperto una nuova categoria del blog, quella relativa alle Offerte sulle stampanti che man mano troveremo sul web e che segnaleremo, ma solo nei casi in cui riusciremo a trovare realmente un prezzo ben al di sotto di quello che è il prezzo consigliato dal produttore ed è il reale valore di mercato della stampante stessa.

Così abbiamo segnalato l’ottima promozione attualmente presente sul sito nazionale di Trony  riguardante alcuni modelli di Stampanti Multifunzione Epson con fax inkjet, si tratta dei modelli Workforce della serie Epson WF2500, una linea di stampanti che per quanto ci riguarda non necessità di ulteriori presentazioni, ne abbiamo la prima volta oltre 1 anno fa e da allora gli articoli si sono susseguiti a raffica, da quelli relativi alle principali caratteristiche tecniche di questi modelli a quelli relativi ai prezzi delle stampanti e dei materiali di consumo, in pratica i costi di gestione di queste stampanti, con una serie di articoli mirati anche ai prodotti alternativi, cartucce compatibili, ricaricabili, sistemi di ricarica ecc….

Fino ad arrivare al precedente articolo in cui abbiamo segnalato come attualmente questi modelli siano disponibili a prezzi ben al di sotto del loro reale valore e che quindi è d’obbligo qualora si abbia la necessità di acquistare una Multifunzione con fax economica, perlomeno dare uno sguardo alla promo ed a questi specifici modelli di stampanti.

Per quelle che sono le principali caratteristiche questi modelli sono attualmente i più economici, perlomeno per quello che è  il prezzo iniziale della stampante, non per quelli che sono i costi delle cartucce, almeno rispetto a certi modelli i costi di gestione risultano un po’ più alti, spiegheremo nei prossimi giorni quali sono i modelli più convenienti in questa categoria, relativa alle Stampanti Multifunzione inkjet con Fax

Lista Stampanti Epson che utilizzano Cartucce T1301

Continuano quindi gli articoli dedicati a quelle che sono le Compatibilità tra Stampanti e Cartucce Epson con un articolo che in questo caso va ad interessare uno degli argomenti più caldi del momento,
andiamo a scoprire infatti su quali modelli Epson è possibile utilizzare le Cartucce T1301.

Questa serie di Cartucce Epson corrisponde ad una serie di cartucce ad alta capacità,
perlomeno per i modelli sulle quali è utilizzabile,
sebbene si tratti di Cartucce che non hanno una elevatissima richiesta,
ci preme ugualmente andare a vedere quali sono questi modelli compatibili in quanto dobbiamo dividere i modelli in cui queste cartucce sono intercambiabili con le Cartucce T1291 dai modelli in cui questi prodotti non lo sono per evitare in questo modo di commettere errori ed acquistare delle cartucce che magari poi non verranno riconosciute sulla propria Stampante

La lista quindi è la seguente:

Epson Stylus SX525WD,SX535WD, SX620FW,

Epson Stylus Office, BX525WD, BX535FW,BX625FWD, BX630FW, BX635FWD, BX925FWD,935FWD

Epson Stylus Office B42W,

Epson Work-Force A3 WF-7015,WF-7515,WF-7525,

Epson WorkForce A4 WF-3010dw, WF-3520dwf, WF-3530dtwf, WF-3540dtwf

E come abbiamo anticipato è una lista abbastanza ristretta a Stampanti e Multifunzioni Epson inkjet di fascia media, particolarmente indirizzati verso un target d’utenza fatto di piccole imprese e di professionisti che hanno la necessità anche di stampare a colori con un unico dispositivo,
contenendo i costi di gestione, che vanno a dimimuire ulteriormente nel momento in cui si utilizzano Cartucce Compatibili di buona qualità.

Incoming search terms:

Epson WF-3520dwf Recensione!

Come promesso quindi nel precedente articolo in cui abbiamo fatto un breve aggiornamento sulla situazione attuale dei modelli
Epson Work Force andiamo a conoscere questa categoria di Stampanti All in One di fascia media iniziando per l’appunto dalla
Epson WF-3520dfw.

Questa Multifunzione a tutte le caratteristiche principali che le permettono di essere definita una Stampante all in one,
al di là delle 4 funzioni classiche che la rendono un Multifunzione completo,
parliamo delle funzioni di Stampa, Copia, Scansione e Fax, abbiamo anche scheda duplex che permette di sfruttare tutte e 4 queste funzioni anche con il fronte retro automatico,
insomma una Stampante versatile e completa da prendere seriamente in considerazione per l’utilizzo in un piccolo ufficio.

Per quel che riguarda le principali caratteristiche tecniche abbiamo una Velocità di 38PPM sia in bn che a colori in modalità bozza e di
15 ppm in bn e 9 ppm a colori nella modalità di stampa normale,
mentre per quanto riguarda la velocità nella stampa in f/r abbiamo 7.9ppm in bn e 5.7ppm per la stampa a colori,
con una Risoluzione di stampa di 5760×1440 dpi ed un ciclo di funzionamento massimo mensile di 12 mila pagine.

Per quel che riguarda la connettività e l’utilizzo della stampante,
è possibile scegliere tra connessione standard Usb, interfaccia di rete eterneth oppure Wireless,
mentre per la stampa da dispositivi mobile quali Smartphone o Tablet è possibile utilizzare la tecnologia Epson Connect che le permette di utilizzare i servizi Epson Iprint oppure Email Print, inoltre è possibile stampare da dispositivi Apple quali Iphone ed Ipad grazie alla tecnologia Airprint da scaricare da Apple store che permette di stampare con questa stampante senza cavi e soprattutto senza installare Driver di stampa.

Ulteriori optional sono il lettore di schede di memoria integrato e l’alloggiamento per la stampa diretta da usb,
per quanto riguarda invece  materiali di consumo,
anche questi modelli Epson WorkForce 3520/3530 e 3540 series utilizzano due differenti codici di cartucce epson,
che sono rispettivamente le Cartucce con la mela T1291 e la serie ad alta capacità T1301XL,
delle cartucce abbiamo già avuto modo di parlare molto in precedenza,

quindi se sei interessato a quelli che sono i costi e la durata di queste cartucce ti consiglio di andarti a rileggere gli articoli precedenti,
mentre noi nel frattempo diamo appuntamento al prossimo aggiornamento in cui cercheremo di mettere a confronto i modelli
Work Force WF-3530 e WF-3540.

Stampanti Epson WorkForce all in one Panoramica

Continua la serie di articoli dedicati alle Stampanti Epson WorkForce ed in questo caso ci soffermiamo sulla linea di
Stampanti Multifunzione lanciate da Epson durante il primo lancio vero e proprio di questa gamma di Stampanti Epson Workforce,
e si distinguono ad esempio da quei modelli più commerciali lanciati verso la fine del 2012,
modelli WorkForce WF-2510/2520 e via discorrendo per essere dei modelli più performanti e di fascia più alta sebbene rimangano comunque dei modelli di Stampanti indirizzati sia per il target consumer che per il target di utenza business.

D’altronde al primo lancio della linea WorkForce il proposito di Epson è stato proprio quello di proporre sul mercato una nuova linea di Stampanti Inkjet semplici o Multifunzione in grado di diventare una vera e propria alternativa alle Stampanti Laser a colori,
in parte l’obiettivo di Epson è stato raggiunto anche se una grossa parte degli utenti ignorano il fatto che la gamma di
Stampanti Epson WorkForce nella stragrande maggioranza dei modelli proposti risulta essere più conveniente rispetto alle stampanti laser a colori di pari categoria.

I modelli Epson WorkForce che cercheremo di analizzare in questa nuova serie di articoli diciamo che sono una buona via di mezzo tra la serie WF di fascia alta che quindi può tranquillamente essere l’alternativa alle stampanti laser a colori e l’ultima gamma Epson WF lanciate a fine 2012 che ha cercato di proporre questa nuova linea di stampanti anche all’utenza domestica visto che in molti ignorano proprio l’esistenza delle Stampanti Business Epson.

In parte questo è dovuto al fatto che questa gamma di stampanti non essendo delle stampanti particolarmente spinte nei grossi centri commerciali per via del prezzo di listino sicuramente più elevato rispetto alle stampanti entry level sia inkjet che laser,
faticano a ritagliarsi una discreta fetta del mercato della stampa in digitale.

I modelli che andremo a conoscere nei prossimi giorni sono rispettivamente:
Epson Work Force WF-3520dfw,
WF-3530dtwf e WF-3540dtwf,
3 Multifunzioni Epson all-in-one dalle alte prestazioni e completi di tutte quelle funzionalità che rendono ormai queste
Stampanti Multifunzione dei veri e propri centri della stampa in grado di rispondere a tutte quelle che sono le esigenze di stampa dell’utente moderno.

Inizieremo da subito con il primo articolo dedicato alla serie WF-3520dfw Epson,
se stai cercando quindi una Stampante Multifunzione per piccoli uffici a colori,
allora ti consiglio di seguire i prossimi aggiornamenti del blog.

Epson Expression XP ed Epson Work Force WF prezzi

 

Continuano gli articoli in cui abbiamo messo a confronto la serie Epson Expression Home e la serie Epson Work Force,
siamo partiti quindi dal basso cioè dai modelli più economici visto che in entrambe le categorie sono presenti numerosissimi codici di stampanti indirizzate sia per il target di utenza prevalentemente domestico sia per quel target di utenza business medio grande visto che la serie
Work Force Pro di Epson può tener testa tranquillamente a moltissimo modelli di Stampanti di fascia medio alta Laser a colori.

Dopo aver visto le differenze esistenti tra i codici di cartucce utilizzati su queste stampanti e quindi tra i codici di Cartucce Epson numero 16 per Expression Home Xp ed Epson numero 18 per Work Force WF,
ed aver anche scoperto cosa è che differenzia maggiormente appunto queste differenti serie di Stampanti Multifunzioni Epson visto che comunque in linea di massima i costi di gestione sono abbastanza simili ed anche il target di utenza verso la quale sono rivolte è simile,
nello specifico abbiamo scoperto che i modelli Epson Expression Home XP sono i modelli di Stampanti Multifunzione inkjet più compatti fino ad ora mai creati,
se sei quindi alla ricerca di una Stampante Multifunzione quasi portatile allora la scelta migliore è quella di una Expression Home,
in più abbiamo scoperto che si tratta in tutti i modelli che vanno dall’XP-102 fino all’XP-405 di Stampanti Multifunzione 3 in 1 a differenza della stragrande maggioranza dei Modelli Work Force WF che tra l’altro sono anche dotati di fax e quindi sono delle vere e proprie
Stampanti All in One.

Andiamo quindi a chiudere il cerchio definendo in media quelle che attualmente sono le quotazioni di queste stampanti,
partendo dalla serie Expression Home abbiamo,
Epson XP-102 55/60 euro,
Epson XP-202 65/70 euro,
Epson XP-205 75/80 euro,
Epson XP-302 80/85 euro,
Epson XP-305 80/85 euro,
Epson XP-402 95/105 euro,
Epson XP-405 white version 95/105 euro.

Mentre per i modelli Work Forcedi fascia bassa abbiamo rispettivamente

Epson WF-2010W 70/80 euro
Epson WF-2510wf, 80/90 euro
Epson WF-2520nf,90/100 euro
Epson WF-2530wf,100/110 euro
Epson WF-2540wf 120/130 euro.

Questa linea di Multifunzioni risulta essere leggermente più costosa e questo è dovuto prevalentemente al fatto che in quasi tutti i modelli è disponibile anche la funzione di fax rendendo questi modelli a tutti gli effetti delle Stampanti Multifunzione all in one.

Differenza tra Epson Expression Home e Work Force

 

 

 

 

 

 

Come promesso nella parte finale del precedente articolo in cui abbiamo messo a confronto alcuni nuovi codici di Cartucce Epson,
rispettivamente la serie di Cartucce Numero 16 e Numero 18,
andiamo a scoprire anche quelle che sono le differenze tra i modelli di stampanti che supportano queste cartucce.

Ci stiamo soffermando maggiormente su questo argomento in quanto questa nuova linea di stampanti epson sarà uno degli argomenti più ricercati dagli utenti epson appartenenti alla fascia consumer,
stiamo parlando della serie di Stampanti Epson Expression home e della serie Epson Work Force WF.

La serie Expression home è stata una delle principali novità lanciate da Epson ed inserite nel proprio catalogo nel 2012,
si tratta della fascia di stampanti inkjet più economica, destinata a sostituire i modelli Epson Stylus,
di cui mantiene bene o male le stesse caratteristiche tecniche con la differenza che si tratta di modelli più compatti,
la serie Expression Home infatti viene definita anche la serie di Stampanti Small in one, le piccole Multifunzioni compatte di Epson.

La differenza sostanziale con la linea Epson Work Force è che in questo caso i modelli Work Force sono indirizzati prevalentemente verso un target di utenza business o comunque piccolo business, almeno per quel che riguarda una parte dei modelli attualmente presenti a catalogo,
i modelli infatti che vanno dalla Work Force WF-2010 fino ad arrivare al modello WF-2540 passando per gli altri modelli WF-2510/2520/2530 sono modelli che possono andare bene anche per uso domestico sebbene si tratta comunque di stampanti All in One,
cioè di Multifunzioni 4 in 1 dotate anche di Fax,
cosa che spesso non troviamo invece sui modelli Epson Expression Home XP.

Ricordiamo che tra i modelli Epson XP attualmente nel momento in cui postiamo questo articolo ci sono:
Epson XP-102 la Stampante Multifunzione più economica e semplice tra quelle presenti nel catalogo Epson un 3 in 1 senza fax,
Epson XP-202 ed XP-205 modelli leggermente superiori sui quali troviamo anche connessione Wireless,
Epson XP-302, XP-305, XP-402 ed XP-405withe anche in questo caso Stampanti Multifunzione di fascia medio bassa,3 in 1 con funzioni di Stampa, Copia e Scansione sui quali troviamo anche connessione Wireless.

La vera e propria differenza con i modelli Work Force WF sta nel fatto che anche i modelli più economici lanciati durante l’autunno e cioè,
Epson WF-2010W, WF-2510wf, WF-2520nf, WF2530wf e WF-2540wf,
sono tutti Multifunzioni All in one 4 in 1 eccetto che per il modello base Work Force 2010-w il quale è senza Fax ma comunque è dotato anche di connessione Wireless,
tutti e 4 gli altri modelli sono Multifunzioni 4 in 1 dotate anche di Fax e che in base alla sigla che segue il numero identificativo sono anche dotate di scheda di rete oppure di connettività wireless.

Diciamo che la prima vera e propria differenza tra questa serie Work force sta proprio in questo,
le Multifunzioni Work force wf rispetto alla serie Expression Home XP risultano essere leggermente più performanti e più complete, sebbene i costi di gestione siano praticamente identici visto che i codici di Cartucce Epson numero 16 e numero 18 si equivalgono sia per quanto riguarda il prezzo che per quel che riguarda la durata.

Leggermente differenti sono invece i prezzi di questa serie di Stampanti Multifunzione,
prezzi che andremo a scoprire nel prossimo aggiornamento

Incoming search terms:

Stampanti Epson serie BX900 panoramica 2012

 

Continua la serie di articoli dedicati alla serie di Stampanti Multifunzioni Epson Stylus Office BX con un articolo dedicato ai modelli di fascia alta Epson Stylus BX,
nello specifico parliamo dei modelli BX925FWD e BX935FWD,
con questo articolo andiamo per il momento a chiudere il cerchio riguardante questa specifica serie di stampanti multifunzioni epson,
anche se ritorneremo certamente sull’argomento nel futuro prossimo.

I 2 modelli Multifunzione Epson serie BX900 attualmente presenti a catalogo sono Epson BX925fwd e BX935fwd,
entrambi hanno un qualcosa in più rispetto ai modelli Epson Stylus BX che abbiamo avuto modo di conoscere nel corso degli articoli precedenti,
questa serie di Multifunzioni sono dei modelli 4 in 1 con Fax e connessione Wireless dotati di fronte retro automatico,
con velocità di stampa di 15 PPM in BN e 9.2 PPM a colori che possono arrivare anche a 38PPM in modalità di stampa Bozza,
entrambi i modelli possono essere utilizzati in rete sia eterneth che wireless sia per quelle che sono le funzioni di stampa che per le funzioni di scansione e fax,
inoltre grazie all’utilizzo della nuova applicazione Epson IPrint sono in grado di stampare direttamente da Iphone, Ipad ed Ipod di terza generazione in wireless senza l’utilizzo di cavi ne tanto meno di driver di stampa.

Nonostante si tratti di periferiche comunque altamente tecnologiche sono state rese molto intuitive e facili da utilizzare perlomeno per quel target di utenza che ha già una discreta dimestichezza con prodotti tecnologici,
sono dotati infatti di un ampio Touch Pad da “19,8cm” con Touch Screen da “8.9cm”,
entrambi i prodotti sono sostanzialmente identici,
la serie BX935FWD ha in aggiunta un doppio cassetto carta frontale che da la possibilità di gestire fino a 500 fogli di carta ed inoltre è compatibile con il servizio Google Cloud Print oltre a poter stampare da dispositivi mobile Tablet e Smartphone.

Per quanto riguarda i prezzi attualmente ci attestiamo su una linea di prezzo che sfiora i 200 €uro;
mentre le cartucce rimangono le T1291 e T1301XL di cui abbiamo già avuto modo di parlare in precedenza.

Nuova serie Epson Work Force serie Pro

 

In questa prima parte di articoli firmati Stampanti Epson stiamo cercando di analizzare quelle che sono le principali novità presentate da Epson nel corso dell’ultimo anno,
a cavallo tra il 2011 e il 2012,
Epson ha lanciato una nuova serie di Stampanti normali e Multifunzioni Inkjet,
indirizzate all’utenza business,
in controtendenza quindi con la stragrande maggioranza delle stampanti inkjet Epson Stylus serie SX ed in parte BX indirizzate per utenza domestica,
questa serie di Stampanti è stata definita Epson Work Force e viene suddivisa in Stampanti A3+ che sono le Epson WF e stampanti A4 le Epson WP,
entrambe le versioni possono essere a loro volte acquistate sia come stampanti normali che come Multifunzioni.

Per quel che riguarda la linea Epson WF di questa abbiamo già parlato per il momento abbastanza,
quindi puoi avere una rinfrescata qui,
quel che ci interessa ora è dare uno sguardo alla linea Epson Workforce Pro,
questa linea aldilà delle innumerevoli migliorie apportate dalla casa nipponica sia a livello software che a livello hardware,
ha destato enorme interesse inizialmente sugli operatori che operano nel mercato,
in seguito sugli acquirenti in quanto è la prima linea lanciata da Epson di stampanti a colori sulle quali troviamo cartucce ad altissima capacità e che si lasciano preferire di gran lunga rispetto all’utilizzo di Stampanti Laser a colori.

In uno dei prossimi articoli in cui tratteremo quelli che sono i costi di gestione di queste stampanti,
faremo un confronto con quelli che sono i costi di gestione di una entry level laser a colori Epson,
mettendo finalmente a nudo la differenza esistente in costo per copia tra questa serie Epson Wp,
e la linea Aculaser a colori.

Per quel che riguarda questa linea Workforce Pro,
Epson ha messo a catalogo moltissimi modelli che si differenziano tra stampanti normali e stampanti multifunzione,

Cercheremo nei prossimi giorni dapprima di conoscerne le caratteristiche tecniche e le differenze tra essi esistenti per poi passare a quelli che sono i costi di gestioni di questi modelli.

Se sei veramente interessato all’acquisto di una Stampante che ti dia la possibilità di stampare all’occorrenza anche grosse tirature di stampa a prezzi contenuti,
ti consiglio di non perdere il prossimo post….
troverai sicuramente delle dritte utili.

Panoramica Stampanti Epson 2012,

 

In questo articolo andiamo a vedere quella che è la situazione attuale in casa Epson,
dopo alcuni anni la casa nipponica ha ripreso prepotentemente a produrre nuovi modelli di stampanti,
andando a coprire tutte le categorie in cui opera con nuovi prodotti che in alcuni casi hanno portato ad un vero e proprio cambio generazionale,
in altri casi ha visto nuovi modelli aggiungersi a modelli già esistenti.

Se gli anni 2010/2011 sono stati di gran lunga appannaggio di produttori quali HP,
l’ultima parte del 2011 e la prima del 2012,
vede decisamente Epson come l’azienda più produttiva e che più si è mossa sul mercato,
le novità Epsonsono state tantissime e pur volendo sarà difficile anche per noi citarle tutte perché molto probabilmente usciranno nel frattempo ancora nuovi modelli che ruberanno tempo e spazio a prodotti che probabilmente poi perderanno il loro appeal.

Chi opera nel settore da dentro,
cioè e a conoscenza di tutte le novità proposte e vede anche come si muovo i produttori,
si è reso conto di come alcuni produttori siano ritornati prepotentemente sulla stampa a getto d’inchiostro,
perlomeno per gli ambienti di lavoro con target di utenza business e micro business,
e per utilizzo domestico,
si sta cercando di tornare prepotentemente sull’utilizzo di stampanti a getto d’inchiostro al posto delle stampanti laser a colori entry level,
con questo non vogliamo dire che i produttori abbiano definitivamente abbandonato al tecnologia laser a colori,
semplicemente per alcune fasce di prezzo non riescono a garantire costi di stampa competitivi ed inoltre devono fare i conti con un esigenza ben più importante,
garantire l’incolumità degli utenti,
visto che la tecnologia di stampa laser più volte torna agli onori della cronaca per non essere delle più salutari per coloro i quali hanno la necessità di utilizzarle ogni giorno.

Proprio per questo motivo Epson ha da poco lanciato una nuova linea di Stampanti semplici e Multifunzioni denominate Work Force,
questa nuova serie di stampanti è destinata a segnare una vera e propria svolta nel mercato delle stampanti,
in quanto segnerà un cambio generazionale,
per coloro i quali hanno necessità di stampare a colori con una certa frequenza contenendo i costi di gestione,
sarà più conveniente utilizzare stampanti inkjet business appartenenti a questa categoria al posto di stampanti laser a colori entry level.

Cercheremo di rendere il più chiaro possibile questo concetto già dal prossimo articolo in cui presenteremo questa nuova gamma di
stampanti epson.

Quali sono i settori in cui opera Epson?

 

Questo sito nasce per divenire un vero e proprio punto di riferimento per gli utilizzatori di stampanti epson;
bisogna dire comunque che la casa nipponica non opera solo in quest’ambito,
anche se questo è divenuto nel corso degli anni il proprio core business,
Epson infatti inizialmente nacque come azienda di orologi,
“Seiko” scelta anche come cronometrista alle olimpiadi,
solo successivamente ha iniziato a svilupparsi nell’ambito delle stampanti,
e poi anche di scanner e video proiettori.

Ciò che a noi maggiormente interessa a vedere cosa produce e cosa produrrà Epson come stampanti,
cercando naturalmente di catalogare in maniera corretta questi vari prodotti,
visto che nel catalogo Epson troviamo veramente tantissimi modelli suddivisi in differenti categorie:

Stampanti Inkjet;
Multifunzioni Inkjet 3 e 4 in 1,
Stampanti Laser,
Stampanti Laser Colori,
Multifunzioni Laser BN e a Colori,
Stampanti ad Aghi di cui detiene una grossa quota di mercato sebbene comunque si tratta di un prodotto di nicchia;
Stampanti di grande Formato: Plotter;
Stampanti per Pos ecc…
alcune di queste categorie vengono poi suddivise in sotto categorie,
una su tutte e la sotto categoria delle stampanti Fotografiche di cui Epson si contende lo scettro di marchi numero 1 al mondo insieme a Canon,
anche se per numero di modelli attualmente presenti sul mercato vince la sfida senza tanti dubbi.

Come hai ben capito Epson agisce in differenti ambiti,
questo vuol dire che molta carne da mettere al fuoco e soprattutto c’è tanto da discutere,
cercheremo di entrare nel merito di quello che è il catalogo Epson il prima possibile,
prima però è doveroso dare una panoramica di quello che è il mondo Epson.

 

Copyright © All Rights Reserved · Green Hope Theme by Sivan & schiy · Proudly powered by WordPress