Perché la Stampante Epson stampa male i colori!

 

Per chi come noi opera ormai da qualche anno in questo settore la domanda può anche sembrare banale,
ma non lo è per l’utente classico che utilizza la stampante con un discreta frequenza ma non va ad approfondire le tematiche come ad esempio la tecnologia di stampa utilizzata ed il principio che sta dietro a tale funzionamento.

D’altronde per tutti è così, abbiamo magari guidato per mesi oppure anni la nostra automobile senza preoccuparci di andare ad approfondire l’argomento relativo ai Pneumatici fin quanto magari non ci siamo visti costretti alla sostituzione per usura o peggio ancora per foratura,
anche in questo caso siamo utilizzatori di un dato prodotto ma lo conosciamo ben poco.

Per quanto riguarda l’argomento relativo alla qualità di stampa ed in questo caso al perché una stampante epson che magari stai utilizzando proprio tu, stampa male i colori, mi ricollego ad uno degli argomenti caldi del blog e cioè quello relativo alle testine di stampa,
al loro funzionamento, ed alla loro manutenzione, nonché alle possibile tecniche per rimetterle in sesto.

Se anche tu sei tra coloro i quali stanno utilizzando una stampante epson sulla quale la qualità dei colori risulta scadente, allora sappi che molto probabilmente questo difetto è dovuto al fato che uno o più ugelli delle stampante sono bloccati,
questo fa si che un dato colore non venga per nulla stampato e quindi la qualità delle stampe e dei colori risulti completamente sfalsata.

Per capire subito quello che è il problema basta fare un semplice controllo ugelliche indipendentemente da quale modello Epson stai utilizzando va ricercato nelle preferenze di stampa – utility o manutenzione – controllo ugelli,
a questo punto la stampante effettuerà una breve stampa con un motivo che riporta i  4 o 6 colori che fanno parte della stampante,
vedi figura in alto,
se tra questi vedi un colore assente o la qualità già a prima vista risulta scadente allora è molto probabile che il difetto di qualità di stampa sia imputabile proprio a quella cartuccia.

Nell’immediato puoi provare ad effettuare una pulizia delle testinee di seguito un nuovo controllo ugelli,
oppure se il difetto persiste puoi passare a tecniche avanzate come ad esempio il liquido sblocca testine negli ugelli al posto della pulizia testina da software,
se ti va bene riesci a risolvere il problema e la qualità delle stampe dovrebbe ritornare quella di un tempo,
altrimenti le strade da percorrere restano 2:

1 Tenersi la stampante e magari continuare a stampare prevalentemente in bianco e nero infischiandosene che la qualità delle stampe è scadente,
oppure
2 Cambiare stampante!

 

 

Incoming search terms:

Stampare solo in Bianco e Nero con una Epson da Mac Os X

 

Nel precedente articolo abbiamo scoperto che l’ultima serie di Stampanti Epson Inkjet è progettata in maniera tale che se eventualmente termina una cartuccia a colori ma hai ancora abbastanza colore nero,
puoi procedere con la stampa solo in Scala di grigi effettuando una piccola modifica a quella che è l’Impostazione Classica di queste Stampanti.

Nel primo articolo ci siamo limitati a scoprire la procedura per gli utenti Windows,
ma visto che ormai gli utenti Mac sono diventati numerosissimi e tra l’altro alcuni di essi seguono anche il blog,
ecco che andiamo a scoprire la procedura anche in ambiente Mac sui sistemi mac OS X
Per continuare temporaneamente a stampare con inchiostro nero, bisogna seguire questa piccola procedura:

Se il processo di stampa si blocca proprio perché segnala la mancanza di un colore,
bisogna eliminare il lavoro inviato in stampa,
quindi clicca su Delete (Elimina) e di seguito bisogna accedere alla finestra di dialogo Epson Printer Utility 4 cliccare su
Impostazioni Driver in alto a sinistra,
premere “Consenti temporaneamente stampa in Nero” e chiudere la finestra.

Accedere quindi alla finestra di dialogo Print (Stampa),
Fare clic sul pulsante  per estendere la finestra di dialogo,
Selezionare quindi la Stampante in uso e specificare quelle che sono le Impostazioni necessarie
cioè, Tipo di carta o Buste utilizzate, Tipo di Colore che in questo caso è Scala di Grigi,
cliccare su Stampa per procedere con la stampa.

A questo punto la stampante provvederà a stampare il documento richiesto in BN anche se qualche altro colore è terminato,
logicamente per quelle che sono le caratteristiche tecniche di queste stampanti e la tecnologia di stampa più volte spiegata attraverso le pagine del blog,
è opportuno il prima possibile sostituire la o le cartucce mancanti,
però se hai necessità di stampare è normalmente il Driver di stampa di impedisce di farlo con le procedure spiegate in questo articolo in ambiente Mac e nel precedente in ambiente Windows è possibile continuare a stampare a patto che ci sia inchiostro Nero sufficiente per farlo.

Incoming search terms:

Non riesci ad installare lo Status Monitor della tua Epson sul tuo PC?

Continua la serie di articoli dedicati al software presente sulle stampanti epson,
chiamato status monitor,
grazie al quale è possibile monitorare lo stato della tua stampante,
il livello degli inchiostri,
gli eventuali messaggi di errore riportati,
quali ad esempio errori di comunicazioni o errori hardware;
abbiamo visto quelle che possono essere le eventuali cause che impediscono l’utilizzo dello Status Monitor ed eventualmente come procedere per ripristinarlo;
se hai tentato anche tu queste strade ma non hai risolto nulla,
soprattutto hai seguito tutta la spiegazione fatta nel precedente articolo,
allora deve esserci un problema sul tuo PC,
molto probabilmente è intasato,
bisogna procedere con una bella pulizia del sistema solo in questo modo modo possiamo ripetere la procedura di installazione del driver completo della tua epson oppure solo dello status monitor.

Il consiglio è quello di verificare per prima cosa se nei programmi installati sul tuo Pc risultano installati dei programmi Epson,


rimuovili tutti e Riavvia il PC,
probabilmente se a questo punto provi nuovamente a reinstallare i Driver della Stampante,


l’installazione dovrebbe andare a buon fine,
se invece continui ad avere dei problemi prova a fare una pulizia del sistema,
il mio consiglio è quello di scaricare CCleaner,
scaricalo sicuro da qui.

Come software è abbastanza intuitivo e non dovresti avere particolari problemi nell’utilizzarlo,
qualora tu ne abbia,
allora il consiglio e di leggere la guida apposita al suo utilizzo che stiamo preparando,
e che troverai nel prossimo post!

Incoming search terms:

Status Monitor della tua Epson non funzionante?

 

Se hai disinstallato la tua Stampante Epson e dopo averla installata nuovamente non ti funziona lo status monitor,
oppure hai formattato il Pc e alla installazione della stampante questa risulta più lenta oppure non riesci più a monitorare da PC il livello degli inchiostri mentre prima riuscivi a farlo,
allora vuol dire che non è stato installato lo status monitor.

Tranquillo non è nulla di grave,
è possibile installarlo in un secondo momento come in questo caso,
senza necessariamente procedere nuovamente con tutta la trafila di disinstallazione ed installazione,
per farlo bisogna scaricarsi il driver specifico per questo particolare programma direttamente dal sito ufficiale Epson,
sul quale trovi tutti i software utilizzabili sulla tua Epson.

La procedura è relativamente semplice:
bisogna andare nella pagina supporto e download del sito Epson,
inserire il modello della stampante e specificare il driver utilizzato sul proprio pc,
dopo di che verrai catapultato su una pagina di download con tutti i link di Driver e software utilizzabili per la tua stampante;
a questo punto scarica il driver relativo allo status monitor,
scompattalo e lancia l’installazione come hai sempre fatto in precedenza,
cioè scollegando la stampante dal pc e collegando il cavo solo quando viene richiesto a monitor,
nel giro di pochi minuti l’installazione è completata e puoi finalmente tornare a monitorare lo stato della tua stampante.

In molti casi per apportare le modifiche effettuate è necessario che venga riavviato il sistema operativo,
nel caso in cui anche al riavvio del sistema dopo aver seguito step by step tutta la procedura,
l’installazione non funziona,
allora è probabile che ci sia qualche altro problema che cercheremo di analizzare nel prossimo aggiornamento,
se non hai ancora risolto il tuo problema,
allora ti chiedo di non arrenderti così presto e seguire il prossimo post.

Incoming search terms:

Problema Stampante Epson impiega molto per stampare?

 

Se stai leggendo questo articolo allora come da titolo è molto probabile anzi quasi certo che ti ritrovicon un problema riguardante la
velocità di stampa della tua stampante epson,
in pratica la stampante stampa,
ma impiega un tempo infinito per stampare,
a volte da quanto viene lanciata la stampa a quando parte il processo,
passano anche dei minuti,
insomma un infinità di tempo se consideriamo l’evoluzione che hanno avuto negli ultimi tempi queste periferiche.

Un problema del genere,
sicuramente è dovuto ad un problema di scarsa comunicazione tra la stampante ed il pc,
in pratica potrebbe essere un problema sulla porta USB oppure anche sul cavo stesso usb,
nella maggior parte dei casi però la causa è un ‘altra,
cioè la mancata installazione dello status monitor della stampante,
lo Status Monitor è un particolare software generalmente integrato nel pacchetto di driver forniti in dotazione con la stampante e che permette di  monitorare lo stato della stampante e lo stato dei materiali di consumo,
se questo programma non è installato oppure non è attivo allora il problema per cui la tua stampante è lentissima nel processo di stampa è proprio questo,
cioè il PC non trovando questo programma non riesce a trovare in tempi rapidi la stampante e quindi ne consegue che il processo di stampa parta dopo diverso tempo.

Per capire se lo Status Monitor funziona oppure no,
bisogna entrare nelle preferenze di stampa della stampante,
per farlo fai su start – stampanti e fax,

 

fai doppio clic sull’icona della tua epson e di seguito dal menu a cascata premi su Preferenze di stampa,
immediatamente puoi monitorare lo stato degli inchiostri,
se non vengono monitorati allora è molto probabile che non funzionino,
per fare la prova del nove vai su utility

 

e verifica se puoi premere sull’icona Status Monitor,
se questa risulta come disattivata,
allora è necessario che venga installato questo software.

Come fare per installare lo status monitor?
E’possibile che non sia stato installato dall’inizio?
Tutti i modelli epson hanno lo status monitor?

A tutta questa serie di domande cercheremo di dare una risposta nel prossimo post,
ti consiglio quindi di rimanere sintonizzato con noi!!

 

Incoming search terms:

Copyright © All Rights Reserved · Green Hope Theme by Sivan & schiy · Proudly powered by WordPress